Attualità Sardara

Ratifica gemellaggio: Sardara ospita una delegazione di Pernik, cittadina bulgara

Condividici sui Social...


La comunità di Sardara rinnova il suo legame con la cittadina bulgara di Pernik con la ratifica del gemellaggio siglato nel giugno dello scorso anno in Bulgaria. Il sodalizio avviato nell’ambito di un progetto promosso dal circolo dei sardi “Sardica” di Sofia, consente di attivare e consolidare degli scambi interculturali e turistici tra le due cittadine. I diversi elementi comuni tra cui un pozzo megalitico, la condivisione di una parte della storia mineraria della propria regione, le produzioni artigianali tradizionali costituiscono quel fil rouge sul quale costruire una serie di iniziative di valorizzazione e promozione delle risorse locali attraverso l’attuazione di progetti condivisi. L’Amministrazione comunale di Sardara, con il supporto organizzativo della cooperativa Villa Abbas, società di gestione dei beni culturali del comune, ospiterà in concomitanza dei festeggiamenti in onore di Santa Maria de is Aquas la delegazione bulgara composta da Viara Zerkovska e Vladislav Karailiev rispettivamente Sindaco e vice sindaco di Pernik, Radoslava Manova segretario generale comune di Pernik, Anelia Slavova funzionaria capo, comune Pernik, Vasil Uzunov, sindaco di Breznik, Emil Kostadinov, sindaco della circoscrizione di Pernik Istok.

Nelle due giornate di missione, oltre a ratificare il gemellaggio con un incontro istituzionale sabato 15 settembre alle 10, nella sede del Consiglio Comunale in Villa Diana, gli ospiti provenienti dalla Bulgaria, saranno accompagnati in un tour del centro storico, area archeologica di S. Anastasia, museo Villa Abbas e le Terme. «La loro visita a Sardara», afferma Ercole Melis, Assessore al turismo, «sarà impreziosita dal vivere un’esperienza unica immergendosi, come cittadini sardaresi, nell’atmosfera quasi senza tempo dei festeggiamenti in onore di Santa Mariaquas, patrona delle Diocesi di Ales-Terralba. Nella loro permanenza a Sardara potranno inoltre degustare alcune produzioni agroalimentari locali di eccellenza ed apprezzare le lavorazioni artigianali».



Condividici sui Social...

Notizie sull'autore

lagazzetta

Aggiungi Commento

Clicca qui per inserire un commento

ARGOMENTI

BONUS PUBBLICITÀ 2018 per professionisti e aziende non commerciali