Attualità

A Pabillonis i festeggiamenti di Sant’Antonio Abate con la tradizionale accensione de su fogadoi

Condividici...

di Anna Luisa Garau

__________________

Sono iniziati ieri i festeggiamenti  religiosi  in onore di Sant’Antonio Abate con la celebrazione della Santa Messa solenne e la predica di don Alessandro Manca  e la benedizione del pane offerto dai devoti.
In serata, nello spiazzo di via Ugo Foscolo, sono stati distribuiti i ceci e si è tenuto lo spettacolo musicale “Con Simona”  e “special Guest Danilo Omez”. La serata si è conclusa con  uno spettacolo pirotecnico.
I festeggiamenti sono proseguiti oggi  con la santa Messa  e la tradizionale processione con il simulacro di Sant’Antonio Abate, che dalla chiesa parrocchiale è stato accompagnato alla chiesa della Madonna di Fatima con il  gruppo folk locale Santu Giuanni e la banda musicale. È stato poi acceso su fogadoi, un grande falò in onore del santo, con la benedizione del fuoco, degli animali e dei ceci.  Il santo, la cui devozione è molto sentita in paese,  è  considerato il protettore degli animali domestici, tanto da essere solitamente raffigurato con accanto un piccolo maialino con al collo una campanella. Il Sant’Antonio è inoltre invocato per scongiurare gli incendi e le ustioni, nonché le malattie che provocano bruciori o infiammazioni, come l’Herpes Zoster,  più comunemente detto fuoco di Sant’Antonio.

Domani, 19 gennaio, dopo la Messa e la successiva benedizione e distribuzione del pane e della pasta, offerti dal comitato, presieduto da Antonello Melis. Una festa tradizionale, a metà fra il sacro e il profano, che si rinnova ogni anno fra canti popolari, la distribuzione dei ceci, vino rosso,  dolci tipici  con cui si  vuole  rendere  omaggio a Sant’Antonio. Una festa, seguita dai pabillonesi con  particolare devozione e interesse, che richiama  ogni anno tante persone anche dai paesi circostanti.

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Laser Informatica di Sergio Virdis

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy