Attualità Samassi

Abbattute le storiche palme di Piazza Italia

Condividici...

Il 2015 a Samassi si è chiuso con una nota dolente: l’abbattimento delle storiche palme di Piazza Italia. Per gli alberi infestati dal punteruolo rosso non c’è stato nulla da fare.
L’insetto in questione appartiene alla famiglia dei coleotteri curculionidi; è originario dell’Asia e la sua introduzione in Europa, dove è diffuso in Italia soprattutto nel litorale tirrenico (prima segnalazione del 2004 in Toscana), Spagna, Francia, Grecia, Cipro e Turchia, è avvenuta con l’importazione di piante adulte infestate dal parassita. Il punteruolo può attaccare buona parte delle palme utilizzate come ornamentali, comprese anche la palma da olio e quella da datteri. È difficile riscontrare subito la presenza dell’insetto perché i sintomi si manifestano quando l’infestazione all’interno della pianta è già massiccia. I primi sintomi visibili si hanno sulle foglie centrali, uno stadio più avanzato, che prelude alla morte totale della pianta, si ha con la perdita completa delle foglie più giovani, staccate dalla base. In quest’ultimo caso le foglie più esterne, che sono le più vecchie, possono apparire ancora sane e verdi. L’impatto economico di questo parassita è molto rilevante, anche nelle sue aree di origine, per le coltivazioni di palma da olio e da cocco e, per le nostre zone, per le palme ornamentali. Al momento attuale, tecniche efficaci di lotta biologica non sono disponibili e per la gravità della situazione a Samassi ci si è potuti indirizzare per una sola via: la distruzione delle palme colpite. I cittadini hanno osservato con tristezza e rammarico i lavori di abbattimento, c’è chi ha parlato di decisioni estreme, chi ha denunciato l’intervento tardivo dell’amministrazione comunale e chi ha soltanto assistito senza proferire condanne o sentenze.
È certo che il 2016 nel paese si è aperto con un paesaggio a cui nessuno è abituato e si spera di poter trovare tante idee per colmare il vuoto che le palme hanno lasciato.

Carola Onnis

03fo- piazza con palme devastate 687046635006_n

 

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

Newsletter

LAVORA CON NOI!

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

GUSPINI         Via Gramsci n°2
TERRALBA     Viale Sardegna n°26
CAGLIARI       Via Corelli n°12
CAGLIARI       Via Tuveri n°29
VILLACIDRO  Via Parrocchia n°279

Vendesi a Torre dei Corsari in via delle Dune Appartamento arredato

RADIO STUDIO 2000

Laser Informatica di Sergio Virdis

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy