Economia & Lavoro Regione

Aggiunti 4 milioni al microcredito rispetto ai 6 stanziati in precedenza

Condividici...

Il gran numero di domande presentate, l’urgenza di dare risposte rapide alle istanze e la necessità di estendere il microcredito a tutti i soggetti non bancabili la Giunta regionale ha varato una delibera per incrementare le risorse disponibili del Fondo Microcredito arrivando a complessivi 16 milioni di euro.  «Il Microcredito è uno strumento esistente da tempo in Sardegna», afferma l’assessore del Lavoro Virginia Mura, «e per farlo decollare abbiamo attinto al Fondo Sociale Europeo».
Nato come intervento in favore dei soli disoccupati il microcredito ha finanziato nell’isola quasi 4 mila persone delle quali il 49 per cento donne che restituiscono il finanziamento meglio di quanto fanno i soggetti bancabili. Alla fine di quest’anno si prevede di bandire un nuovo avviso esteso anche ai soggetti già occupati dato che rispetto alle somme restituite non si applicano i limiti del Fondo Sociale Europeo. Quindi  potranno accedere al prestito le partite Iva e i lavoratori precari.
«In collaborazione con la Sfirs»,  conclude Virginia Mura, «abbiamo previsto anche di fare in modo che la finanziaria regionale possa dare risposta alle domande ammesse dal bando 2018 in tempi molto rapidi con archi di tempo non superiore a 45 giorni».
Lo strumento finanziario è una misura di sostegno per l’avvio d’impresa consentendo l’erogazione di prestiti da 5 a 25 mila euro a tasso di interesse nullo a soggetti “non bancabili”. Al via nel 2009, con risorse del POR 2007 – 2013, il fondo ha raggiunto una dotazione finale pari a 78,5 milioni di euro e ha erogato complessivamente 93 milioni di euro. Dal primo bando, del 2010, all’ultimo chiuso lo scorso giugno, il Fondo Microcredito FSE ha finanziato in Sardegna 3921 progetti, dei quali il 49 per cento presentati da donne.

Riproduzione riservata

 

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy