CRONACA CORONAVIRUS Notizie

Albania , un paese poverissimo ma con una grande dignità invia medici e infermieri

Condividici...

di Gianni Vacca
_______________
Trenta medici e infermieri sono in arrivo in Italia dall’Albania per dare sostegno al paese in emergenza coronavirus. I medici opereranno tutti a Bergamo, la città italiana più colpita, opereranno per un mese e saranno pagati dall’Albania. “Non siamo privi di memoria – ha commentato il premier albanese Edi Rama – e non possiamo non dimostrare all’Italia che l’Albania e gli albanesi non abbandonano mai un proprio amico in difficoltà. E’ vero  – ha concluso Edi Rama – che tutti i paesi sono rinchiusi nelle loro frontiere e i paesi ricchissimi hanno voltato le spalle agli altri. Ma forse è perché noi non siamo ricchi e neanche privi di memoria non possiamo permetterci di non dimostrare all’Italia che l’Albania e gli albanesi non l’abbandonano”. Un piccolo grande gesto che arriva da uno dei paesi tra i più poveri d’Europa che con grande dignità e senso di responsabilità con questa iniziativa mette all’angolo le politiche portate avanti sin qui dai ricchissimi paesi del nord Europa oggi più che mai egoisticamente rinchiusi e moralmente isolati  nei loro fragili confini.

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Laser Informatica di Sergio Virdis

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy