Regione

Anche San Sperate vuole far parte della Città metropolitana di Cagliari

Condividici...

Presentata oggi nella sala stampa del Consiglio regionale una proposta di legge per consentire a sette Comuni dell’hinterland cagliaritano che hanno già presentato istanze e atti precisi, di essere inseriti nella Città Metropolitana. I Consigli comunali che hanno già fatto richiesta sono, oltre San Sperate, Burcei, Dolianova, Villaspeciosa, Villasimius, Dolianova e Decimoputzu.
La proposta di legge è stata presentata dai consiglieri regionali Valter Piscedda, Piero Comandini, Gigi Ruggeri e Lorenzo Cozzolino.
Il dibattito è aperto e si proietta naturalmente sull’imminente campagna elettorale delle regionali di febbraio. «Tutte le forze politiche o perlomeno chi ancora non lo ha fatto», commenta il sindaco di San Sperate Enrico Colli, «a questo punto si dovranno esprimere pubblicamente, illustrare i loro programmi e le loro intenzioni su un tema fondamentale per la Sardegna e cioè il riordino territoriale».

Condividici...

LAVORA CON NOI!

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

GUSPINI         Via Gramsci n°2
TERRALBA     Viale Sardegna n°26
CAGLIARI       Via Corelli n°12
CAGLIARI       Via Tuveri n°29
VILLACIDRO  Via Parrocchia n°279

Vendesi a Torre dei Corsari in via delle Dune Appartamento arredato

RADIO STUDIO 2000

Laser Informatica di Sergio Virdis

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy