Arbus Attualità

Angeli nel cuore: quaranta giorni di solidarietà

Condividici...

Natale insieme e con gli angeli. Già definito il programma  che l’Associazione Angeli nel Cuore  propone in occasione del prossimo natale. Saranno quarantacinque giorni all’insegna della grande solidarietà. Si inizia lunedì venti novembre con l’allestimento in sede dell’albero della solidarietà che servirà per la raccolta di beni di prima necessità e nel quale si potrà appendere una frase di solidarietà la più significativa delle quali verrà premiata. Panettoni e offerte saranno destinati all’aiuto e al sostegno delle persone e famiglie che versano in condizioni di disagio e alla realizzazione della mensa della solidarietà. Attivata anche la raccolta di caramelle e giocattoli che verranno distribuiti in occasione dei giorni delle festività ai bambini del paese. Dal 28 novembre in sede è stato allestito il “Banco di solidarietà” con oggetti artigianali realizzati dall’associazione  e ancora “Fantasy di Natale”, creazioni natalizie per bambini. Fino al 4 gennaio i bambini possono  consegnare in sede le letterine contenenti un pensiero di solidarietà. E fino al 23 dicembre entreranno in scena i Babbo Natale che a domicilio consegneranno  doni ai bambini. L’8 e il 9 dicembre sono stati dedicati all’Hobby del riscatto”.

sede 1

Interessante esposizione di oggetti artigianali realizzati dai detenuti ospiti della casa di reclusione di Is Arenas. Dal 18 dicembre al 4 gennaio ci sarà l’iniziativa delle visite da parte dei bambini e ragazzi dell’associazione nelle casa degli anziani. Iniziativa questa preceduta dal convegno “Anziani e ammalati, solidarietà e sostegno”. Il fine anno (30 e 31 dicembre) sarà caratterizzato da “Is Candeberis… ad Arbus” che con la collaborazione della Pro Loco si andrà alla riscoperta per bambini, ragazzi e anziani delle antiche tradizioni locali.

sede 2   Infine il 5 gennaio chiusura  con la “Befana in strada” iniziativa cui collaborano la Pro Loco e l’associazione de “Is Carradoris”. Tante befane che consegneranno per le vie del paese e nelle case dolci e doni a bambini, anziani e ammalati.

Gianni Vacca

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy