Arbus aggiornamento al Covid19

Arbus, Covid19, il sindaco Andrea Concas: situazione in lenta ma progressiva diminuzione

Condividici...

di Gianni Vacca
____________________

Diramato in tarda serata dal sindaco Andrea Concas e pubblicato nel sito istituzionale l’aggiornamento al Covid 19. Un comunicato particolarmente atteso  dopo che nelle giornate di martedì 15 e mercoledì 16 sono stati processati ben 1183 tamponi molecolari nasofaringeo. Quasi uno screening di massa chiesto dallo stesso sindaco allo scopo di arginare nel paese la pericolosa diffusione da  Covid19. I dati seppur non ancora del tutto definitivi  sembrerebbero però confortanti.
“Con grande gioia, vi comunico che le regole da Noi imposte ed il vostro essere rispettosi delle stesse ci fanno oggi registrare una lenta e progressiva diminuzione dei contagi, tredici in meno, da sommarsi al numero dei guariti, ben cinquantadue.
Per quanto attiene lo screening, Vi informo che all’attualità, risultano due positivi su circa settecento refertati.
Sulla base dei tamponi processati dal Servizio di Igiene Pubblica dell’ATS Sardegna, le persone positive al virus Sar-Cov-2 sono centodicianove. Sei nostri concittadini sono ricoverati in ospedale, e centotredici si trovano in isolamento domiciliare. I guariti sono cinquantadue. Vi chiedo il continuo e rigoroso rispetto delle regole di comportamento utili ed indispensabili per la sicurezza della nostra salute”.

 

 

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy