Arbus aggiornamento al Covid19

Arbus, dati sempre più preoccupanti, cresce il numero dei positivi al Covid-19

Condividici...

di Gianni Vacca
_______________

I dati sul  Covid-19 registrati nelle ultime ore ad Arbus destano sempre più preoccupazione. Tanti i tamponi effettuati e tanti anche il numero dei positivi che potrebbero nei prossimi giorni, in attesa del responso dei nuovi tamponi effettuati, aumentare ulteriormente. Il tutto mentre da oggi e fino al 3 gennaio 2021 nel paese, nelle frazioni e nelle località marine è entrata in vigore l’ordinanza del sindaco sulla chiusura dei bar, delle scuole, del cimitero e delle piazze e delle aree pubbliche potenzialmente suscettibili di assembramenti. Puntuale e di massimo allarme con invito al rispetto di tutte le norme anti covid emanate,  la comunicazione del sindaco Andrea Concas fatta come di consueto attraverso il sito istituzionale:

“Cari cittadini, i numeri relativi ai casi di positività continuano ad aumentare incessantemente.
Con grande preoccupazione vi comunico che i casi di persone positive e residenti ad Arbus sono centoquattro, di cui sette ricoverati in ospedale e novantasette in isolamento domiciliare.
Non si registrano guariti.
Continuo ad esortarvi al rispetto delle disposizioni contenute nell’Ordinanza Sindacale e nel nuovo DPCM in vigore dalla data odierna.
Osserviamo le indicazioni dell’Istituto Superiore di Sanità, di seguito riportate:
• Lava spesso le mani con acqua e sapone o, in assenza, frizionale con un gel a base alcolica;
• Non toccarti occhi, naso e bocca con le mani. Se non puoi evitarlo, lavati comunque le mani prima e dopo il contatto;
• Quando starnutisci copri bocca e naso con fazzoletti monouso. Se non ne hai, usa la piega del gomito;
• Pulisci le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;
• Copri mento, bocca e naso possibilmente con una mascherina in tutti i luoghi affollati e a ogni contatto sociale con distanza minore di un metro;
• Utilizza guanti monouso per scegliere i prodotti sugli scaffali e i banchi degli esercizi commerciali;
• Evita abbracci e strette di mano;
• Evita sempre contatti ravvicinati mantenendo la distanza di almeno un metro;
• Non usare bottiglie e bicchieri toccati da altri.
Vi ringrazio per la rinnovata attenzione

 

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy