Attualità

Arbus, il murales dedicato a Capo Pecora è ormai di tutti: un’eccellente promozione che fa bene al territorio

Murales "Capo Pecora" foto Daniela Melis
Condividici...

di Gianni Vacca
________________

La pennellata che pone fine all’opera, uno splendido murales di settanta metri quadri, è stata data appena qualche sera fa. Mauro Patta  l’autore dell’opera intento con lo sguardo agli ultimi eventuali ritocchi, sorride orgogliosamente. Così pure Natalia sua graziosa compagna di vita. Entrambi si rendono conto di averla combinata grossa. Anzi bella  perché la cascata di colori, immagini e tematiche dopo una decina di giorni di lavoro è pronta  per ammaliare e lasciarsi  catturare dagli sguardi incuriositi e ammirati di chi ha da passare nei pressi del B&B S’Apposentu, via Repubblica, periferia del paese direzione Guspini, all’interno del quale in un’enorme parete ha trovato ospitalità il murales “Capo Pecora”. L’opera è stata commissionata dall’Ichnusa quale contropartita per la sua ultima  campagna promozionale che la famosa  casa produttrice della “bionda Sardegna” ha ideato e realizzato utilizzando quel meraviglioso scenario del lembo più meridionale della costa arburese che ha voluto così omaggiare con 7500 bottiglie di birra con etichetta unica prodotte in edizione limitata dedicata proprio a Capo Pecora. Queste bottiglie saranno presenti nelle migliori birrerie italiane quali ambasciatrici e testimonial di un prodotto e di una terra speciale.

Mauro Patta, l’artista autore del murales

«Sono stato chiamato per fare un’opera dedicata a Capo Pecora, posto meraviglioso e selvaggio fortunatamente tuttora fuori dalle grandi rotte  del turismo di massa  – racconta visibilmente soddisfatto Mauro Patta  – il murales di Capo Pecora è  uno dei tre commissionati dall’Ichnusa che ha già affidato ad altri due artisti la realizzazione di un murales a Mamoiada dedicata a “Gorropu” e una ad Alghero dedicata a “Porto Conte”. In questo murales – racconta l’artista di Atzara – ho mischiato la parte figurativa con la parte più grafica dove ho inserito le mani di un pescatore con la rete elementi e tematiche che ci tengono legati a questi luoghi».
“Una campagna promozionale articolata – comunica attraverso i social l’Assessore al Turismo del Comune di Arbus Michela Dessì –  che ha coinvolto una delle nostre location più affascinanti Capo Pecora, con video, immagini, trekking e 7500 bottiglie di birra con etichetta unica dedicata a Capo Pecora . Di queste oltre al favoloso murales che colora un B&B del nostro paese 500 sono state donate al Comune di Arbus. Bottiglie che verranno sicuramente utilizzate in occasioni speciali di rappresentanza”.

 

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy