Attualità

Arbus, sorgenti e territorio

Condividici...

di Sandro Renato Garau
________________________________________

La sorgente de “Sa Conca de s’Ollastu” e il suo monumento alla madonna che è diventata una vestale romana senza testa.
Spezzata anche la scultura che l’accompagna.

Poi altre due fonti in altura dopo Genna de Sciria, prima del villaggio di Righi verso le miniere. Fontane che resistono… a due passi … anzi tre da Arbus e Guspini.

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy