Attualità

Arbus, Università della Terza Età: parte l’offerta formativa per l’Anno Accademico 2021/2022

Salvatore Sanna, Presidente dell'Università della Terza Età
Condividici...

di Gianni Vacca
_________________

Si rimette in moto a tempo pieno l’attività dell’Università della Terza Età, attività  negli ultimi due anni fortemente penalizzata e condizionata, come del resto gran parte delle attività sociali, dalla perdurante situazione pandemica. Attraverso un recente comunicato firmato dall’intero consiglio direttivo e dal Presidente Salvatore Sanna  l’Associazione detta ora le basi per riprendere l’interessante percorso parzialmente interrotto nel marzo 2020.
“Come sapete –  si legge nel comunicato –  nell’ultimo Anno Accademico non è stato possibile svolgere alcuna attività in presenza e questo ha influito fortemente sull’offerta formativa e soprattutto sulla partecipazione degli associati. Già nell’anno precedente tutte le attività programmate o in corso, causa Covid 19, erano state bruscamente interrotte il 10 marzo 2020 e da quella data non é stato più possibile tenere nessuna iniziativa pubblica. Dopo questi lunghi  mesi di interruzione ci é sembrato opportuno e necessario trovare modi e tempi per una possibile ripresa.
Abbiamo programmato l’offerta formativa dell’Anno Accademico 2021/22 e contiamo di avviare tutte le attività quanto prima. Contiamo di riprendere corsi e conferenze in presenza, compatibilmente con le disposizioni in merito. Le iscrizioni sono sempre aperte. Rimane forte la collaborazione con il comune che ci garantirà l’utilizzo di sedi idonee alle varie iniziative inserite nel “Piano di studi” e siamo naturalmente aperti alla collaborazione con le altre Associazioni presenti ad Arbus. Per l’accesso ai locali delle attività tutti i partecipanti, iscritti e docenti o simpatizzanti, dovranno essere in possesso del Green Pass e seguire le disposizioni di sicurezza in vigore al momento. Proveremo anche a svolgere le attività, per quanto possibile, con il doppio sistema (in presenza e in videoconferenza) per quanti vorranno comunque seguire da casa. Proponiamo  un programma di massima ricalcando quanto già svolto in passato, comunque aperti a nuove proposte e iniziative che verranno dagli iscritti”.
Nel programma di massima presentato ai potenziali iscritti, previsti corsi di Lingua inglese, spagnola, francese, tedesca e sarda, corsi di informatica, di meteorologia, potatura e innesto, cucina, primo soccorso, archeologia e erboristeria, micologia ed escursioni, viaggi culturali e tutte le iniziative che dovessero essere suggerite dagli iscritti. Già iniziate le lezioni di inglese, spagnolo e tedesco. Così come ha già preso il via la scuola di cucito e dalla prossima settimana quella di Laboratorio creativo. Per favorire la partecipazione più ampia possibile, il Direttivo dell’Associazione ha deliberato anche per quest’anno la riduzione della quota di iscrizione fissandola in € 10,00.
«Un programma – ricorda il Presidente dell’Associazione  Salvatore Sanna – suscettibile, come già avvenuto in passato, dell’inserimento durante lo svolgimento dell’anno accademico di ulteriori iniziative. L’Università della Terza Età è un vero e proprio motore di aggregazione sociale che a distanza di otto anni dalla sua istituzione all’insegna del  motto “voglia di imparare e di socializzare” è riuscita a ritagliarsi un ruolo e un presidio culturale  sempre più  fondamentale. Un ruolo e un presidio, compresi tutti quegli spazi sociali e culturali  che così bene hanno fatto alla comunità arburese, che a dispetto dell’emergenza sanitaria in parte ancora presente vogliamo nuovamente e sempre con maggior passione riprenderci e riproporre».
Pronto, mancano solo alcuni dettagli, anche il palinsesto dell’interessante rassegna di “Autori & Lettori” che tradizionalmente riempie il periodo pre e post natalizio. Sei gli appuntamenti in programma, il primo il 10 dicembre, l’ultimo il 29 gennaio 2022.  Apriranno la rassegna Maria Laura Freire e Valentina Vinci con “C’è di un altro colore?”
Il viaggio culturale, ricreativo e sociale del “non è mai troppo tardi”, riprende  dunque con sempre maggior slancio e  interesse.

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy