Attualità

Arrestato nella notte Davide Sau, fratello di Marco attaccante del Cagliari: detenzione illegale di esplosivi

Davide Sau
Condivici...

La Squadra mobile di Cagliari ha arrestato nella notte Davide Sau, 32 anni, fratello dell’attaccante del Cagliari Marco, condotto al carcere di Uta nell’ambito delle indagini che sabato sera avevano già portato all’arresto di Michele Pili (41 anni, Aritzo), Mario Calledda (38, Sorgono, residente a Sestu) e il cagliaritano Angelo Pisano (46). Stando ai primi accertamenti, Sau non sarebbe coinvolto direttamente nella rapina sventata dalle forze dell’ordine dalla banda ai danni di Alberto Melis, noto ristoratore cagliaritano. Ai domiciliari per precedenti penali in un appartamento di via Is Maglias nel quartiere di Is Mirrionis a Cagliari, Davide Sau è stato arrestato in flagranza per detenzione illegale di materiale esplosivo, detenzione illegale di armi comuni da sparo e munizionamento, detenzione e spaccio di stupefacenti e denunciato per ricettazione.

 

Condivici...

Notizie sull'autore

Gian Luigi Pala

Aggiungi Commento

Clicca qui per inserire un commento

il 1 e il 15 di ogni mese…