Economia & Lavoro Gonnosfanadiga

Arst linea Arbus-Cagliari: petizione dei pendolari

Condivici...

Raccolta di firme da parte di un comitato spontaneo sorto per chiedere il ripristino della linea Arbus-Cagliari, soppressa senza una ragione apparente dal primo dicembre.

In quattro dei paesi interessati dal passaggio dell’autobus in questione, è iniziata la raccolta delle firme che a detta dei promotori, ammontano già ad alcune centinaia e che verranno allegate alla richiesta di ripristino,  indirizzata al dirigente Arst competente e per conoscenza ai sindaci dei paesi interessati. I pendolari denunciano i gravi  disagi venutisi a creare a seguito della modifica di percorso.

Prima di tale variazione, il pullman partiva da Arbus, fermava a Guspini, Gonnosfanadiga, Villacidro, Villasor  proseguendo per Cagliari, via Assemini ed Elmas. Attualmente il servizio cessa alla stazione ferroviaria di Decimomannu dove ai viaggiatori che devono proseguire il viaggio verso il capoluogo,  non resta che l’alternativa delle linee Ctm o della rete ferroviaria che hanno orari non coincidenti con l’Arst.

Tutto ciò provoca grossi problemi  in termini di puntualità sia per i pendolari che devono raggiungere il proprio posto di lavoro e sia  per coloro che hanno necessità di recarsi alla struttura sanitaria di Decimomannu. La situazione è insostenibile dichiarano ancora i promotori della petizione,  che si traduce in un continuo stress psicofisico con ripercussoni anche sulla qualità del lavoro prestato. (m. o.)

Condivici...

Notizie sull'autore

Maurizio Onidi

Aggiungi Commento

Clicca qui per inserire un commento

il 1 e il 15 di ogni mese…