SPORT ATLETICA LEGGERA

Asd Atletica Arbus, lo sport bello e pulito a portata di mano

Condividici...

di  Gianni Vacca

Una realtà sempre più consolidata e in continua crescita.
Arrivano i primi risultati e immancabilmente arrivano anche nuove  adesioni e nuove discipline con le quali confrontarsi.
La corsa su strada è stata la prima, quella che ha fatto da trait d’union a chi ebbe il coraggio tra mille difficoltà e autentico spirito pionieristico di creare una nuova società.
La specialità del salto in alto è  invece l’ultima  dal momento che il settore giovanile con l’arrivo della attrezzatura adeguata può ora cimentarsi allo stadio Santa Sofia anche con questa  disciplina di grande fascino e interesse  che tanto lustro ha dato e continua a dare all’atletica italiana.
L’Asd  Atletica Arbus ad appena diciotto mesi dalla sua fondazione e dai suoi primi vagiti può dunque considerarsi nel panorama sportivo arburese agonistico o più semplicemente amatoriale un autentico punto di riferimento, sociale oltreché sportivo.
«Abbiamo  tra categorie giovanili, assoluti e senior che fanno agonismo in ambito federale una sessantina di atleti tesserati. Inoltre per il tramite della Uisp  a breve accoglieremo in società anche dei ragazzi e ragazze cosiddetti “speciali” per attività non competitiva».
È il  presidente della società Maria Pina Mura a fornirci con un pizzico di giustificato orgoglio questi numeri. E ancora… «La nostra società è nella potenzialità di praticare  tutte le discipline dell’atletica leggera  a eccezione, per ovvi motivi, del salto con l’asta. Inoltre facciamo trail, corsa in montagna, campestre e camminata sportiva.  Tutti gli allenamenti per quanto riguarda il settore giovanile vengono svolti prevalentemente in pista, gli atleti senior invece a seconda del programma si allenano indifferentemente in strada,  in montagna oppure in pista».
Tanti i podi finora ottenuti dagli atleti dell’Atletica Arbus.
I più recenti, davvero significativi, quelli ottenuti nella mezza maratona (km 8,500) alla quarta edizione “De is Tallarinus” tenutasi a  Nuragus in occasione della sagra dedicata al prelibato piatto tradizionale del paese  dove sul podio per i Senior 40 maschile sono saliti due atleti arburesi : il vincitore  Gigi Aru e il terzo classificato Alessandro Pani.
Per i Senior 35 maschile Simone Armas si difende alla grande ottenendo un meritatissimo secondo posto.
Il 28 aprile l’Atletica Arbus ha preso parte con alcuni suoi atleti alla Maratona Internazionale di Madrid. Lo staff tecnico è gestito dalla giovane e preparatissima  istruttrice Valeria Farci coadiuvata da Maria Pina Mura.

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Laser Informatica di Sergio Virdis

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy