CRONACA. CARABINIERI

Assemini, arrestati tre giovani per rapina aggravata

Condividici...

Nella tarda serata di ieri, ad Assemini, i carabinieri della radiomobile della Compagnia di Cagliari hanno arrestato per rapina aggravata tre giovani: A. Benossa, 21 anni, M. Benossa, 20 anni, cagliaritani,  e D. Mircea, 34 anni, rumeno.
I tre, all’interno di un B&B ad Assemini, hanno picchiato un giovane di nazionalità ucraina, il quale non aveva onorato un debito nei loro confronti.
Dopo averlo rapinato dei soldi e dei vestiti, lo hanno costretto a fuggire. L’ucraino ha contattato i carabinieri tramite il 112.
Grazie al pronto intervento dei militari è stato possibile recuperare la refurtiva e restituire i vestiti al legittimo proprietario che è stato trasportato in codice giallo nell’ospedale “G. Brotzu” di Cagliari.
Gli arrestati a seguito dell’udienza di convalida sono stati sottoposti alle misure cautelari personali con l’obbligo di dimora nonché del divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dall’ucraino.

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Laser Informatica di Sergio Virdis

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy