Cultura Mostre

Back to the 80’s, in mostra ai musei civici di Cagliari

Condividici...

di Antonio Obinu
____________________

Le sale espositive dei Musei civici cagliaritani arricchiscono la loro esposizione con la mostra Back to the 80’s aperta al pubblico dal 6 Agosto al 4 Ottobre presso la Galleria Comunale d’Arte.

Presentata in anteprima alla stampa Mercoledì 5 Agosto, è stata promossa e organizzata da Comune di Cagliari – Assessorato alla Cultura Spettacolo e Verde Pubblico – Servizio Cultura e Spettacolo, Musei Civici di Cagliari; come affermato dall’Assessora Paola Piroddi durante la presentazione, scopo dell’iniziativa è quello di “avvicinare il mondo culturale alla città facendo sì che i musei civici diventino sempre più patrimonio dei cittadini”.

Sono previste una serie di eventi a contorno; si inizia il 13 Agosto è in programma con il concerto della band Escluso il Cane + R. I. S. (Rock Italian Style); mentre il 27 con gli Echo 80. Si spettacoli si svolgeranno presso i Giardini Pubblici negli spazi antistanti la Galleria Comunale d’Arte; orario di inizio alle 21.

Le altre date il 10, 17 e 24 Settembre.

La conferenza ha offerto lo spunto alla Dirigente del Comune di Cagliari Antonella delle Donne, responsabile dell’area Cultura e Spettacolo, per presentare le nuove iniziative a sostegno della cultura. In quest’ottica si inserisce la tessera del sostenitore che “contribuirà a sostenere iniziative di ricerca, pubblicazioni e restauri delle opere, oltre a garantire l’ingresso agli eventi proposti dai musei civici cittadini”. Sono previsti anche abbonamenti annuali il cui costo è pari a 120 € (60 € ridotto), e un biglietto famiglia che permette sino a un massimo di 5 adulti di accedere alla Galleria Comunale d’Arte, al Palazzo di Città e al Museo d’Arte Siamese. Costo annuale 150 €, ridotto a 75€ qualora in famiglia ci sia un disabile.

I curatori della Mostra che celebra i “coloratissimi ed eccentrici anni Ottanta” sono Efisio Carbone e Tiziana Ciocca; con il loro impegno e la loro passione sono stati capaci di riprodurre all’interno degli spazi espositivi quella che è stata la produzione artistica negli anni ’80 in Sardegna, le cui esperienze sono tuttora capaci di influenzare le scelte creative di artisti e professionisti.

È  stata questa anche l’occasione per l’annuncio dell’allestimento della Collezione delle ceramiche della Collezione Ingrao che torna stabilmente nella sala della Quadreria. La collezione è databile tra la seconda metà del XVIII e la seconda metà del XIX secolo, con poche ceramiche risalenti ai decenni iniziali del XX secolo, è esposta seguendo il criterio della provenienza.

Per tutte le curiosità e modalità di prenotazione alla mostra si rimanda al link:

https://sistemamuseale.museicivicicagliari.it/back-to-the-80s-gli-anni-ottanta-dentro-e-fuori-le-collezioni-civiche/

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Laser Informatica di Sergio Virdis

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy