SPORT - CALCIO

Calcio Gonnosfanadiga: scuola calcio e tanti giovani, ne parliamo con il direttore tecnico Alessandro Zaccolo

Alessandro Zaccolo
Condividici...

di Gianni Vacca

______________________

Il progetto è buono, anzi ottimo, altrettanto si può dire per chi ha il compito di portarlo avanti.
L’ASD Gonnosfanadiga pone solide basi non solo per la prima squadra, al via per il terzo anno consecutivo nel campionato di promozione, ma anche  al futuro, ai campioncini ancora in erba che come tradizione vuole da queste parti non sono mai mancati.
L’incarico di Direttore Tecnico “Capo cantiere e docente” di questa fabbrica di futuri campioni  è stato affidato  ad Alessandro Zaccolo, figura sportiva di grande spessore , ex calciatore di grande talento e classe che sposa dunque anche la non facile missione, dopo anni di panchine tra i “senatori”,  di insegnare calcio alle nuove generazioni.
Un progetto che va di pari passo con la realizzazione del nuovo stadio comunale con tribuna coperta e in erba sintetica di ultima generazione i cui lavori inizieranno nel prossimo novembre. A confermarcelo, con la solita proverbiale disponibilità, è lo stesso Direttore Tecnico Alessandro Zaccolo al quale la società guidata dal presidente Raffaele Pes ha concesso piena fiducia.
«L’ASD Gonnosfanadiga – afferma il dirigente – unica società nel territorio ad avere già da due anni i requisiti federali per la Scuola Calcio, ha pianificato e programmato il proprio futuro in previsione della prossima  disponibilità di questa nuova importante infrastruttura». La riorganizzazione societaria che ha visto l’ingresso di nuovi soci e nuovi dirigenti ha messo dunque in primo piano oltre le sorti della prima squadra anche quelle del settore giovanile. «Al momento  – precisa Zaccolo – la società può contare su un parco atleti di circa 160 unità con le quali parteciperà a tutte le attività agonistiche. Ogni categoria sarà seguita da istruttori e educatori in possesso dei requisiti richiesti dalla FIGC».

La categoria “Piccoli amici” sarà seguita da Peppe Sotgiu, i “Primi calci” da Nicola Saba e Alex Tomasi, i “Pulcini” da Giampaolo Serpi e Giorgio Pes, la categoria “Esordienti” da Marco Usai e Toti Curreli, i “Giovanissimi” da Alessandro Zaccolo che sovrintende anche l’intero lavoro del gruppo, gli “Allievi” da Pietro Pusceddu e Pasqualino Sogus infine la categoria “Juniores” da Tomaso Cherchi. Tore Sanna si occuperà della preparazione  dei portieri. Il pianeta calcio a Gonnosfanadiga ha avuto da sempre una grande tradizione, grandi potenzialità e risultati più che confortanti riuscendo spesso a regalare fior di campioni al calcio isolano. «L’obiettivo è sempre lo stesso- conclude Zaccolo – essere nel territorio un punto di riferimento stabile e importante nella  crescita fisica, tecnica e morale dei nostri giovani calciatori».

CHI È ALESSANDRO ZACCOLO
Alessandro Zaccolo Direttore Tecnico dell’ ASD Gonnosfanadiga è nato a Cagliari il 30 agosto del 1961. Centrocampista dai piedi buoni e dal grande senso tattico è cresciuto nelle giovanili del Cagliari calcio e ha avuto una lunghissima e gratificante carriera da calciatore in diverse formazioni professionistiche della Sardegna e del continente. Il culmine con la serie B disputata con la società siciliana del Licata. Oltre alla maglia del Licata ha indossato in serie C1 e C2 quelle di Casale, Lecco, Virtus Entella, Montevarchi, Frattese, Carbonia, Tempio e Quartu Sant’Elena. Tra i professionisti conta ben 402 presenze con diciasette gol realizzati. Termina la sua carriera da calciatore con il Guspini difendendone i colori nella promozione regionale per diversi anni. Da allenatore prima di approdare sulla panchina del Gonnosfanadiga lasciata due anni fa è stato protagonista nella promozione regionale  sia con il Guspini poi per alcuni anni con i granata dell’Arbus. Questa nuova esperienza in veste di Direttore Tecnico non farà altro che arricchire ulteriormente il suo bagaglio tecnico e  umano.

 

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Laser Informatica di Sergio Virdis

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy