Attualità Cagliari Villacidro

Celebrata oggi “Virgo Fidelis”, premiati i carabinieri di Sanluri e Pabillonis

Villacidro. Celebrazione della messa nella chiesa Madonna del Rosario
Condividici...

Ogg l’Arma dei Carabinieri ha celebrato le ricorrenze commemorative della “Virgo Fidelis” Patrona dell’Istituzione insieme al 77° Anniversario della Battaglia di Culqualber e della “Giornata dell’Orfano”.  La celebrazione della messa è stata officiata da monsignor Arrigo Miglio nella chiesa di San Lucifero a Cagliari alla presenza delle autorità cittadine, dei familiari delle vittime del dovere e di una folta rappresentanza di carabinieri, in servizio, in congedo (Associazione Nazionale Carabinieri) e loro familiari.
La messa è stata preceduta da una breve cerimonia militare e con la premiazione dei militari distintisi in operazioni di servizio Tra questi il capitano Giovanni Mureddu (comandante della Compagnia Carabinieri di Sanluri), i luogotenenti Vincenzo Antonio Neglia comandante della Stazione Carabinieri di Samassi e Maurizio Porfirio comandante della Stazione Carabinieri di Serramanna, il maresciallo maggiore Giuseppe Lussu comandante della Aliquota Radiomobile della Compagnia di Sanluri e l’appuntato scelto Alberto Lucente in servizio presso l’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Sanluri hanno ricevuto un encomio per aver tratto in arresto due persone in fuga dopo essersi resi responsabili, poco prima , di una rapina a mano armata presso l’ufficio postale di Samassi (3 dicembre 2016), operazione che ha inoltre consentito il recupero della refurtiva e il sequestro delle armi e dei materiali utilizzati per la rapina.

Il maggiore Cassarà con i marescialli capo Tessitore (a sinistra) e Pintus.

Il maresciallo capo Nicola Tessitore e l’appuntato Salvatore Gallo (entrambi in servizio presso la Stazione carabinieri di Pabillonis), hanno ricevuto un encomio per essere intervenuti all’interno di una abitazione di un condominio satura di gas, incuranti dell’elevato rischio di esplosione (che avrebbe interessato l’intero edificio), e trarre in salvo un uomo che con irreversibili intenti suicidi, dopo aver assunto psicofarmaci, si era chiuso in casa e aveva aperto l’erogatore di una bombola a gas.

A Villacidro, nel pomeriggio, è stato il parroco della chiesa della Madonna del Rosario, don Franco Tuveri,  a celebrare la messa, cui hanno partecipato una folta rappresentanza di carabinieri del territorio con le loro famiglie,  amministratori comunali della zona e esponenti del mondo civile e militare.  A fare gli onoti casa il maggiore Andrea Cassarà, comandante della Compagnia di Villacidro.

 

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy