Cronaca

Colpo in un’abitazione di San Sperate: indagano i carabinieri

Condividici...

I carabinieri della Compagnia di Iglesias, nella nottata di mercoledì 6 novembre, sono intervenuti in una casa di San Sperate, dove un’anziana vedova aveva segnalato la presenza di tre ladri nella sua abitazione. I malviventi sono entrati nella casa da una finestra lasciata socchiusa. Nel rovistare nella camera da letto dove dormiva la 86enne hanno provocato dei rumori, che hanno svegliato l’anziana. Istintivamente la donna ha urlato ai tre di andarsene. Dopo alcune concitate fasi, e verosimilmente dopo aver trovato l’oggetto della ricerca, i malfattori si sono dileguati. Per evitare che la donna attirasse l’attenzione dei vicini e per guadagnarsi la fuga, uno dei tre, ha tappato la bocca della donna con una mano.
Fortunatamente la anziana donna non ha riportato lesioni,  eccetto un comprensibile spavento. Nonostante lo stato di agitazione ha fornito ai carabinieri elementi che potrebbero rivelarsi determinanti per le indagini. Ha, infatti, sentito i tre pronunciare alcune frasi, comprendendo che fossero giovani, italiani e con accento locale.
Dalle prime ricostruzioni i carabinieri hanno appurato che i malfattori conoscessero perfettamente le abitudini della donna e dove custodisse i soldi in casa.
Le indagini, per il reato di rapina impropria, sono condotte dai carabinieri  di San Sperate.

 

Condividici...

Notizie sull'autore

lagazzetta

Aggiungi Commento

Clicca qui per inserire un commento

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

claudio canalis

Laser Informatica di Sergio Virdis

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy