Attualità Villacidro

Comune condannato a pagare 200mila euro

Condividici...

Il Comune di Villacidro condannato per aver costruito in area demaniale una scuola materna. È  pari a 200 mila euro di risarcimento danni concesso ora all’Erario dal tribunale ordinario.  La vecchia storia risale agli anni ’80 quando il Comune costruì una scuola materna, nella via Melis, per offrire un servizio importante nel popoloso quartiere della parte bassa del paese, tutt’ora in espansione. L’opera è stata realizzata in un terreno di cui non si aveva la proprietà, stando a quanto poi dimostrato in sede giudiziale durante una battaglia legale  cominciata nel 1994.

   Il  giudice ha messo la parola fine alla questione spinosa,  disponendo il risarcimento del danno a carico del Comune per l’occupazione  abusiva dell’area di via Melis dal 1985 al 2008 (nel 2009 la  situazione giuridica è stata regolarizzata). Per far fronte alle spese, bisognerà utilizzare le somme dell’avanzo di amministrazione sottraendo ad altro quelle risorse preziose.  La condanna lascia l’amaro in bocca all’amministrazione comunale «Non troviamo giusta questa decisione», sbotta l’assessora al bilancio Gessica Pittau, «Riteniamo che la costruzione di una scuola debba essere considerata in maniera differente da altre costruzioni, vista la sua importanza per la comunità e la competenza statale della materia». (step)

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy