Attualità San Gavino Monreale Villacidro

Consegnati agli amici a quattro zampe del canile Villa Bau i cuscini realizzati con materiali di riciclo

Condividici...

di Gian luigi Pittau

_____________________

Un laboratorio sull’uso consapevole dei materiali e il riciclo creativo, che ha permesso la realizzazione di cuscini, cuciti e ricamati a mano, con materiali di recupero come vecchi maglioni, felpe e maglie, che sarebbero finiti al macero a cui invece è stata data un’altra destinazione d’uso a favore dei bellissimi cani in attesa di adozione e ospiti del canile Villa Bau di Villacidro. È stato questo l’esito del laboratorio sull’uso consapevole dei materiali e il riciclo creativo, azione della Sandalia Sustainability School (Scuola della Sostenibilità), un’attività selezionata nel bando “B Circular Fight Climate Change”, elaborato dalla Fondazione punto.sud e sostenuto da Fondazione punto.sud, Fondazione Cariplo e Fondazione con il Sud – che si inserisce all’interno del progetto di 3 anni “There isn’t a PLANet B!”, finanziato dall’Unione Europea, il cui obiettivo è il rafforzamento della consapevolezza dei cittadini europei sui cambiamenti climatici e su ciò che ciascuno può fare per mitigarne gli effetti, attraverso stili di vita sostenibili e consumi consapevoli.

L’azione è stata inserita nelle attività di educazione alla sostenibilità ambientale che l’associazione di promozione sociale Qedora realizza da 9 anni nei territori della Sardegna. “Dal 2013 – sottolinea la presidente Daniela Inconis – con il progetto “Su Tempus Torrau” e dal 2016 con la nascita della prima Food Forest di comunità della Sardegna “S’Ortu de Tziviriu” (con oltre 750 piante messe a dimora), l’associazione porta avanti a San Gavino Monreale una ricca proposta sui tanti temi della sostenibilità, completamente autofinanziata dai cittadini: dibattiti e video su filiere locali, consumo critico, economia circolare, edilizia sostenibile, tutela della biodiversità mercatino e degustazioni dei prodotti locali biologici, scambio semi e valorizzazione degli spazi comuni e la loro rinascita socioculturale”.

Grazie all’associazione Anima Libera, in collaborazione con l’Aps Qedora, la Cooperativa sociale CTR onlus, l’associazione di volontariato Ki.Pa onlus, il punto vendita Animal Galaxy e il canile comunale di Villacidro Villa Bau, c’è stata una condivisione che ha portato alla consegna dei cuscini per gli amici a quattro zampe. Quest’attività è stata realizzata insieme al Centro Diurno del Centro di Salute Mentale di San Gavino (ASSL Sanluri), nell’ambito della promozione delle attività di integrazione con il territorio. “Gli utenti – conclude Daniela Inconis – hanno consegnato i cuscini realizzati ai volontari del canile, insieme a qualche altro bene di prima necessità.  Sono esperienze che salvano il pianeta e riempiono il cuore di gioia e amore”.

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy