Cultura

Consigli di lettura tra libri e incursioni nel mondo del fumetto

Condividici...
di Giacomo Pitzalis
__________________________________________

 

Per i lettori della Gazzetta del Medio Campidano, ecco alcuni consigli di lettura anche stavolta a cavallo tra libri e incursioni nel mondo del fumetto.
Riguardo i primi, parliamo di due volumi che potrebbero essere considerati complementari dato le storie e i protagonisti che raccontano e vogliono celebrare, ossia i Metallica e i Megadeth.
Con “Enter Night. La storia dei Metallica”, Edizioni BD e Mick Wall raccontano fin dagli albori la storia dei leggendari Four Horsemen, partendo da quando un giovane batterista di nome Lars Ulrich conobbe James Hetfield, la cui voce al vetriolo sarebbe poi diventata il marchio di fabbrica della band metal più importante degli ultimi 40 anni di storia. Nel libro vengono rivissuti moltissimi aneddoti ed episodi significativi, come l’arrivo del chitarrista Kirk Hammett o la morte del primo bassista, Cliff Burton. Tsunami Edizioni, invece, propone 191 pagine dedicate al naturale contraltare dei Metallica, i Megadeth appunto.
In “MegadethSo Far, So Good… Gli Anni d’Oro”, scritto da Martin Popoff, è narrata la genesi della band partorita dal genio di Dave Mustaine nel 1984, all’indomani del suo incendiario allontanamento dalla band di Ulrich e co.
Due libri che rendono omaggio a vere e proprie pietre miliari della musica, le cui storie hanno influenzato in maniera radicale l’evoluzione del metal, tanto in patria quanto oltremare, dando il là alla nascita e alla formazione di moltissimi altri gruppi, fra cui spiccano certamente i Pantera o gli Slipknot.  Sul versante fumetto, per rimanere in tema “leggende”, non si può non parlare di “Oceano Nero”, albo che trasporta ai nostri giorni l’iconico personaggio nato dalla mente, e dalle mani, di Hugo Pratt: Corto Maltese. Questa nuova versione di Corto piomba nel mondo che ha appena vissuto l’orrore dell’attacco alle Torri Gemelle, proiettando le avventure del celebre marinaio in un universo quasi contemporaneo a quello del lettore, dandone una versione attuale ma che non tradisce l’animo e l’essenza originale della creazione prattiana.
Un fumetto scritto e disegnato da Martin Quenehen e Bastien Vivés, chiamati dall’editore Cong a infondere nuova linfa al protagonista di storie cult come “Una ballata del mare salato” o “La laguna dei bei sogni”, riuscendo infine nel delicato compito di onorare Pratt e la sua creatura senza tempo.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy