Cultura

Curcuris, Antico e Moderno: “Tutto in una foto”

Primo premio
Condividici...

Il Comune di Curcuris ha bandito il secondo concorso fotografico all’interno del festival comunitario.
I lavori devono essere presentati entro il prossimo 24 luglio.

 

Redazione
______________________________

 

Immortalare in un clic il rapporto fra antico e moderno.

Per il secondo anno consecutivo l’amministrazione comunale di Curcuris guidata dal sindaco Raffaele Pilloni invita i fotografi di tutta l’isola, e non solo, a partecipare a un concorso, che ripropone lo stesso tema del festival comunitario, pronto ad animare il periodo estivo nel piccolo comune dell’Alta Marmilla.

Gli esperti, ma anche gli appassionati di fotografia, hanno tempo sino al prossimo 24 luglio per presentare i loro elaborati.

«La fotografia rappresenta una delle linee guida dei progetti di sviluppo turistico del nostro Consorzio negli ultimi anni grazie alla collaborazione con l’associazione “A Banda», ha detto il presidente del Consorzio Due Giare Lino Zedda, «siamo felici e soddisfatti di aver trovato un importante alleato in questo percorso nel comune di Curcuris».

Secondo premio

TEMA E CONCORSO
Il sindaco Pilloni ha spiegato: «Il tema del nostro festival, in questa seconda edizione, sarà incentrato sul rapporto tra antico e moderno e, sulla falsariga dello scorso anno, vedrà protagoniste diverse forme di espressione: tra cui musica, pittura murale, cinema e incontri-dibattiti e, appunto, anche la fotografia». Il primo cittadino di Curcuris ha aggiunto: «Il tema “AnticoModerno” abbraccia la dimensione del divenire sia sul piano del dualismo sia sul piano della continuità e commistione tra ciò che è antico e ciò che è moderno. Il tema è ampio ed eterogeneo ed è stato declinato in varie prospettive di studio, filosofiche e   più   strettamente   scientifiche, nonché   scrutato   da   vari   punti   di   vista   difficilmente contenibili in un elenco rigido. L’iniziativa si propone, con la fotografia, di indagare sul piano artistico il rapporto tra antico e moderno». Sarà poi la sensibilità dell’autore, ossia del fotografo, a descrivere questo rapporto. Ecco alcuni esempi di macro-tracce: antico e moderno: differenze e contrapposizioni e continuità e commistioni. Ancora: società, cultura e costumi sociali tra antico e moderno; vita rurale e vita urbana tra antico e moderno; sviluppo della tecnica e delle scienze tra antico e moderno; economia, sfruttamento dell’ambiente, progresso: tra elementi dell’antico e del moderno; musica e arte tra antico e moderno.

LE FOTO
Tutte le immagini presentate devono essere state fotografate dall’autore, che ne deve detenere la completa e originaria paternità e proprietà.  Sono ammesse solo foto in bianco e nero e a colori, prive di firme, filigrane o contrassegni visibili sull’immagine, con un formato 70×100 (inquadratura verticale, oppure orizzontale) e con le seguenti caratteristiche tecniche: formato JPEG (.jpg), oppure PDF (.pdf), oppure TIFF (.tiff), alta risoluzione (minimo 300 dpi o superiore). Il ricorso a fotomontaggi e ritocchi digitali è ammesso, a insindacabile giudizio della giuria, solo in via integrativa, migliorativa e di arricchimento. Non sono ammesse fotografie realizzate esclusivamente mediante l’utilizzo di programmi o modelli di computer grafica.

Murale comunitario

LA PARTECIPAZIONE
I fotografi professionisti ed appassionati di fotografia, di età maggiore di 18 anni, anche non residenti nel Comune di Curcuris, possono presentare al massimo due fotografie. Il termine ultimo per l’invio delle immagini è il prossimo 24 luglio. Tutte le note tecniche, compresi i moduli per partecipare al concorso, sono disponibili nel sito del comune di Curcuris www.comune.curcuris.or.it

LA MOSTRA
Anche quest’anno il concorso fotografico si concluderà con una mostra all’interno del festival comunitario “Antico e Moderno”. Le immagini, per un massimo di trenta, saranno scelte dalla Giuria, che decreterà anche i vincitori. Ma potrà dire la sua anche il pubblico, che visiterà l’esposizione. Questi i premi: 400 euro per il primo classificato, 300 per il secondo e 200 euro per il terzo. Mentre 250 euro andranno all’autore della foto più votata dal pubblico.

 

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy