Attualità

Da San Gavino a Madrid, l’attrice Virginia Carrisi spopola in Spagna

Virginia Carrisi
Condividici...

di Gian Luigi Pittau
_______________________________

Da San Gavino Monreale a Madrid come attrice di importanti film e soap opera. È la storia della 37enne sangavinese Virginia Carrisi, laureata in lingue a Cagliari, che vive da ben 14 anni nella capitale spagnola dove ha frequentato l’accademia di arti drammatiche.

Virginia Carrisi

Cosi la giovane attrice del Medio Campidano si è costruita un lavoro da anni partendo dal campo della recitazione. Il suo impegno e la sua passione per il mondo dello spettacolo è grandissima e non si contano le ore di lavoro.
«In Spagna – racconta – ho lavorato come ballerina e cantante in Musical in vari teatri della Granvia di Madrid. La recitazione mi ha sempre affascinato e qui avendo tantissimi amici attori ho deciso di provarci. Ho studiato recitazione in un’accademia di arti drammatiche e in questa professione non si smette mai di imparare».

Dal teatro Virginia Carrisi è passata nel mondo della televisione e del cinema: «Tutto è nato per caso e mi affascinava l’idea di iniziare un percorso in audiovisuale, lontana dal teatro. Due mesi fa ho finito le riprese della serie televisiva spagnola “La Casa di Carta 5”. L’ultimo anno è stato duro ma ricco di soddisfazioni.Ho appena finito di girare un film diretto dal grandissimo Jean Reno e per me è stato un onore e durante quest’anno ho anche avuto il piacere di lavorare con l’attore Javier Bardem. Ho finito di recente le riprese di una serie americana».

Virginia Carrisi

Così Virginia Carrisi dal pase dello zafferano ha spiccato il volo come attrice molto conosciuta in Spagna, ma rimane il desiderio di ritornare in Italia: «Ho lavorato anche in qualche videoclip nel 2013 e tre anni fa sono stata scelta come attrice principale per il videoclip “Inventas” della cantante spagnola Vanesa Martín che in Spagna è una celebrità. In fiction ho mosso i primi passi in varie serie spagnole come “Centro Médico”, “La que se Avecina” o “Il Segreto” (tradotta e trasmessa alcuni anni fa in Italia su Canale 5). Mi piacerebbe tantissimo trasferirmi a Milano o a Roma ma per ora preferisco stare a Madrid perché a livello professionale mi offre molto di più e questa è la mia seconda casa. In futuro non scarto l’idea di tornare in Italia».

Virginia Carrisi, che nella fiction “Il segreto” ricopre il personaggio di Sonsoles, indossando gli abiti d’epoca della Spagna degli anni Trenta, non dimentica le sue radici e, appena è possibile ritorna nel suo paese natale, che occupa sempre un posto di primo piano nel suo cuore: «San Gavino Monreale è casa mia e quando sono lontana ne sento sempre la mancanza. In particolare del mio paese mi manca la sua tranquillità, cosa che non ho a Madrid. Sono orgogliosa di essere di San Gavino, un paese di grandi artisti: muralisti, pittori e musicisti».
E proprio quello che era il paese della fonderia e dello zafferano ora è conosciuto in tutta la Sardegna per la street moderna, è un museo a cielo aperto che chiunque può visitare gratuitamente. E il rientro di Virginia Carrisi per la sua famiglia, per gli amici e parenti è sempre una festa. I legami con le sue radici e la sua terra d’origine, pur a distanza, rimangono sempre molto forti.

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy