agricoltura Attualità

Dalla Regione un aiuto agli apicoltori

Condividici...

Un milione e mezzo di euro sono stati destinati dalla Regione agli aiuti per il comparto apistico. L’erogazione delle risorse saranno è prevista nel triennio 2018-2020 con una disposizione di 500 mila euro ad annualità. L’intervento punta al miglioramento strutturale delle aziende apicole sarde. Possono accedere al programma le piccole e medie imprese che abbiano una dimensione aziendale non inferiore a 25 alveari. Questo per la salvaguardia dell’ape italiana e delle api autoctone tipiche.
Massimali e intensità dell’aiuto. Il contributo massimo per azienda è di 25mila euro per le imprese singole mentre sale a 50 mila per quelle che si presentano in forma associata. L’intensità degli aiuti non può superare il 40 per cento dei costi ammissibili a contributo.
L’aliquota potrà raggiungere il 60 per cento per le aziende ricadenti in zone soggette a vincoli naturali o ad altri vincoli specifici e per i giovani agricoltori o per gli agricoltori che si sono insediati nei cinque anni precedenti la data della presentazione della domanda di aiuto.
Spese ammissibili. Sono ammissibili a finanziamento le spese sostenute per acquisto di macchinari, arnie, mezzi di trasporto e attrezzature compresi mezzi di trasporto e attrezzature idonei alla movimentazione degli alveari. Sono inoltre ammissibili la realizzazione, ristrutturazione e ammodernamento di strutture idonee a esercitare la propria attività. Nel caso di aziende che praticano il nomadismo, l’acquisto di arnie è riservato a quelle che posseggono almeno 50 alveari registrati in BDA (Banca Dati Apistica). Sono esclusi dagli aiuti: l’acquisto di alveari, pacchi d’api e api regine; l’acquisto di dotazioni usate; gli investimenti di mera sostituzione.

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Laser Informatica di Sergio Virdis

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy