Attualità

Domenica 6 novembre a Serrenti la stagione del melograno avrà la sua sagra

Condividici...

L’appuntamento è per il pomeriggio del 6 novembre nel parco comunale in via Giovanni XXIII

_____________________________________________________________________

Redazione
_______________________________

D’ora in avanti la sagra si svolgerà la prima domenica di novembre, in occasione della stagione del Melograno. Alla prima Sagra del Melograno si arriva dopo le giornate della valorizzazione dei frutti presenti negli orti e nei cortili dei serrentesi. Ricordiamo, infatti, che a Serrenti, nell’ultima settimana di ottobre 2019, un gruppo di volontari affiancati da tecnici del micro comparto produttivo dell’Agenzia Agris Sardegna, ha provveduto a classificare le accessioni di melograno presenti negli orti e nei cortili delle case di abitazione. Le accessioni esaminate congiuntamente con i proprietari degli alberi (o loro delegati) sono state 23. Tra queste, diverse sono state valutate positivamente per gusto, sapore, colore, grandezza e tenerezza degli arilli. Durante le verifiche si è potuto costatare che il melograno è una pianta antichissima è diffusa e coltivata a Serrenti da sempre. Infatti alcune balauste provenivano da vecchie piante che hanno prodotto frutti di alta qualità che meritano di essere salvati. Volendo, alcune di queste accessioni, possono divenire una buona base di partenza per realizzare dei nuovi impianti tipici. Riproporle sul campo consentirebbe di preservare queste preziosissime biodiversità locali adatte al consumo del fresco e dei succhi.  A coronamento del lavoro svolto quest’anno si tiene la 1°sagra del Melograno. È una iniziativa finalizzata a consacrare una giornata fissa per tenere la sagra a Serrenti. Per volontà del comune di Serrenti, antecedentemente alla festa di Santa Vitalia, la prima domenica di settembre, si terrà la Sagra del Fico d’india e dopo Santa Vitalia, la prima domenica di novembre, si terrà la sagra del Melograno. Quest’anno sarà datata il 6 novembre e seguirà il seguente programma: ore 14 Allestimento dei tavoli espositivi; ore 15,45 inaugurazione della Sagra con l’intervento del Ssndaco di Serrenti Prof. Pantaleo Talloru; ore 16 tecniche di coltivazione del Melograno a cura dell’Agronomo Martino Muntoni.

Durante il pomeriggio: mostra varietale a cura dell’Agenzia Agris, libera degustazione del Melograno e della bruschetta all’Olio extravergine ottenuto dalla varietà “Semidana”.

Le melagrane da degustazione sono offerte dai produttori: Angelo Lisci, Carlo Marini, Mario Frau, e Fulvio Tocco.

IL FRUTTO

Il frutto è una bacca rotonda, con una buccia molto dura, e all’interno si trovano i semi commestibili circondati da una polpa rossa. I frutti del melograno contengono vitamina e provitamina A e vitamina C. La parte commestibile del frutto del melograno, che rappresenta circa il 50% del totale, è costituita per il 40% da chicchi interni, detti arilli, e per il 10% da semi. Gli arilli, che per l’80% sono composti da acqua, contengono zuccheri, come glucosio e fruttosio, fibre come pectina, vitamina C e polifenoli, soprattutto antociani ai quali è dovuta buona parte delle proprietà antiossidanti e antinfiammatorie della melagrana. Anche i semi danno il loro contributo, grazie al contenuto in olio nel quale è presente un acido grasso, l’acido punicico, molto simile all’acido alfa linolenico che appartiene alla famiglia degli omega-3, in fibre, vitamine e polifenoli.

Invito alla partecipazione da parte del Sindaco di Serrenti

“Domenica 6 Novembre avrete l’opportunità di approfittare della 1° sagra del Melograno promossa dal Comune di Serrenti, dall’Agenzia Agris e dall’Organizzazione del C- Park in collaborazione con i produttori locali e la Protezione Civile. La 1° Sagra del Melograno ha la finalità di promuovere il tipico frutto della stagione autunnale, un vero e proprio toccasana della salute per via delle sue innumerevoli proprietà di cui è contraddistinto, tanto da essere considerato un vero e proprio super alimento. Durante il pomeriggio del 6 novembre, al Parco comunale, i visitatori potranno degustare uno dei frutti più saporiti della stagione autunnale offerti dai produttori di Serrenti”.

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

LAVORA CON NOI!

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

GUSPINI         Via Gramsci n°2
TERRALBA     Viale Sardegna n°26
CAGLIARI       Via Corelli n°12
CAGLIARI       Via Tuveri n°29
VILLACIDRO  Via Parrocchia n°279

Vendesi a Torre dei Corsari in via delle Dune Appartamento arredato

RADIO STUDIO 2000

Laser Informatica di Sergio Virdis

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy