Elezioni

È ufficiale, Ines Pisano è la settima candidata alla presidenza della Regione

Ines Pisano
Condivici...

La lista civica di Ines Pisano si chiamerà ‘Sardegna di Ines Pisano’ e la sua candidatura si aggiunge a quelle di Francesco Desogus (M5s), Paolo Maninchedda (Partito dei Sardi), Andrea Murgia (AutodetermiNatzione), Mauro Pili (Sardi Liberi), Christian Solinas (centrodestra) e Massimo Zedda (polo civico-politico di centrosinistra).
Da settimane l’incertezza della candidatura era motivata dalla raccolta delle firme necessarie: tra 500 e mille nei collegi elettorali sotto i 500 mila abitanti e tra le mille e le 1.500 in quelli con più di 500 mila residenti, come Cagliari. Grazie però alla candidatura della consigliera regionale uscente del Pd Daniela Forma che sarà presente nella sua lista, alla neo candidata magistrato è stata risparmiata la fatica della raccolta di sottoscrizioni.
Ines Pisano, magistrato nel Tar del Lazio, è dunque la settima candidata alle regionali del 24 febbraio.
Ora attraverso un video pubblicato su Facebook, la Pisano ha anche annunciato l’avvio di una colletta per sostenere la propria campagna elettorale aprendo un conto intestato al padre Efisio Antonio.
Rimangono ora le scadenze (per tutti i candidati) da rispettare: lunedì 14 vanno presentati in Corte d’Appello a Cagliari i simboli dei partiti mentre tra il 20 e il 21 gennaio le liste. Il 24 gennaio i candidati alla carica di presidente e poi comincia davvero la campagna elettorale.

Condivici...

Notizie sull'autore

Gian Luigi Pala

Aggiungi Commento

Clicca qui per inserire un commento

il 1 e il 15 di ogni mese…