Attualità Elezioni

Elezioni regionali, adesso è ufficiale: si vota il 24 febbraio

Condividici...

La firma del presidente della Regione Francesco Pigliaru è stata posta venerdì scorso e così sono state indette le prossime elezioni regionali: si vota domenica 24 febbraio.
Il decreto ora sarà pubblicato sul Buras il 10 gennaio e in contemporanea si potranno affiggere i manifesti in tutti i 377 Comuni della Sardegna.
Con il decreto sulle elezioni si fanno ora certi i tempi per le presentazioni delle liste che dovranno avvenire tra il tra il terzo e il quarto giorno successivo alla pubblicazione.
Già definiti sei dei prossimi candidati alla presidenza della Regione: Christian Solinas
per il centrodestra, Massimo Zedda per il centrosinistra, Francesco Desogus per il M5S, Mauro Pili per Sardi liberi, Paolo Maninchedda per il Partito dei Sardi e Andrea Murgia per Autodeterminatzione. I
ncerta ancora la presenza del settimo candidato, la ma
gistrata Ines Pisano ancora
impegnata nel faticoso raggiungimento del numero sufficiente di firme per potersi candidare.

 

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy