Assemini

Esplode cinque colpi di fucile per minacciare due pescatori: arrestato dai carabinieri

Condividici...

Redazione

______________________

Un diverbio tra pescatori poteva trasformarsi in tragedia.
Un motocarro “Ape” crivellato da colpi di fucile e un pescatore dello stagno di Santa Gilla arrestato dai carabinieri di Assemini.
É successo  stamattina  in località Sa Mura.
Il pescatore Raffaele  Lecca , 35 anni, ha minacciato di morte con un fucile cal. 12 (regolarmente detenuto) due “colleghi” che condividono la stessa attività nello stagno di Santa Gilla.
Prima ha scaricato la sua furia, a colpi di fucile, contro il motocarro  di uno dei due, trasformandolo in un colapasta. L’intervento dei carabinieri  di Assemini ha scongiurato ulteriori conseguenze. Raffaele lecca è stato arrestato e processato. Il tribunale ha convalidato l’arresto e lo ha rimesso in libertà.

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Laser Informatica di Sergio Virdis

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy