Assemini

Esplode cinque colpi di fucile per minacciare due pescatori: arrestato dai carabinieri

Condividici...

Redazione

______________________

Un diverbio tra pescatori poteva trasformarsi in tragedia.
Un motocarro “Ape” crivellato da colpi di fucile e un pescatore dello stagno di Santa Gilla arrestato dai carabinieri di Assemini.
É successo  stamattina  in località Sa Mura.
Il pescatore Raffaele  Lecca , 35 anni, ha minacciato di morte con un fucile cal. 12 (regolarmente detenuto) due “colleghi” che condividono la stessa attività nello stagno di Santa Gilla.
Prima ha scaricato la sua furia, a colpi di fucile, contro il motocarro  di uno dei due, trasformandolo in un colapasta. L’intervento dei carabinieri  di Assemini ha scongiurato ulteriori conseguenze. Raffaele lecca è stato arrestato e processato. Il tribunale ha convalidato l’arresto e lo ha rimesso in libertà.

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy