Cronaca

Evasione fiscale per 16 milioni di euro scoperta dalla Guardia di Finanza di Oristano

Condividici...

Dichiarazione infedele è il reato contestato a una famiglia di industriali  dal Nucleo di Polizia Economico finanziaria della Guardia di Finanza di Oristano.
L’ indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Cagliari, avrebbe fatto emergere un’evasione fiscale di  16 milioni di euro riveniente dalla cessione di un’azienda sarda che opera nel settore della componentistica industriale ad una multinazionale britannica per 82 milioni.
Le provincie di Oristano,  Cagliari e Pavia, oltre l’hinterland milanese e piacentino sono state interessate dalle indagini della Guardia di Finanza di Oristano che ha scoperto la maxi evasione. (m. o.)

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy