Sport Ciclismo

Fabio Aru, il ritorno del Cavaliere dei 4 Mori: l’attesa del piacere è essa stessa piacere!

Fabio Aru in azione
Condividici...

di Gianni Vacca
C’era una grande attesa per il rientro di Fabio Aru all’attività agonistica dopo
l’operazione all’arteria iliaca della gamba destra che l’ha tenuto lontano in primavera dalle grandi classiche internazionali e dal Giro d’Italia. Le prime due apparizione del Cavaliere dei 4 Mori lasciano spazio a una buona dose di ottimismo: buono l’esordio di domenica 9 giugno al gran premio di Lugano, ottimo quello fatto registrare a distanza di sette giorni nell’impegnativa prova a cronometro che ha dato il via , come prima tappa, al Giro della Svizzera che si corre dal 15 al 23 giugno sulla distanza di nove tappe. Ottimismo che traspare anche dalle dichiarazioni rilasciate a fine gara dal corridore di Villacidro che afferma: ” E’ stata per me una buona giornata, ho perso pochi secondi, bello tornare dopo mesi di assenza”.

Fabio Aru, bene nella gara contro il tempo

Fabio Aru in effetti si è reso protagonista di una prestazione più che confortante chiudendo la sua gara – 9,5 km attorno a Langnau im Emmental – in 39^ posizione ma a soli 30 secondi dal vincitore Dennis, autentico specialista nelle gare contro il tempo.Le sensazioni?Il colpo di pedale è ottimo e l’alfiere della UAE Emirates di comune accordo con il suo staff sta seriamente prendendo in considerazione una sua possibile partecipazione al Tour de France anticipando così il programma che prevedeva il suo rientro al ciclismo che conta al Giro di Polonia e successivamente la partecipazione alla Vuelta di Spagna.

Condividici...

Notizie sull'autore

Gianni Vacca

Aggiungi Commento

Clicca qui per inserire un commento

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

CHRIS CAR RENT

Laser Informatica di Sergio Virdis

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy