Notizie

Festa dell’Assunta dormiente: una magia che dura 400 anni

Condividici...

Guspini si prepara ad accogliere l’evento più atteso dell’anno, conosciuto come “Sa festa manna”, capace di riunire l’intera comunità nel periodo di ferragosto.

Un tempo le donne anziane si riunivano a cantare la vita della santa de is coggius, intonando la propria devozione all’Assunta con piccole strofe da sei versi ciascuna, due ritornelli e qualche stecca, creando dei momenti magici. Questa magia, così cara ai guspinesi da spingere tanti immigrati a tornare in paese in questa occasione, esiste da oltre 400 anni. Chissà se la stessa magia veniva percepita anche dai nostri antenati durante la notte del 13 agosto, quando la statua della vergine veniva vestita con tunica, calzari e corona d’argento stesa su un letto a baldacchino decorato.

3

Da venerdì 11 a martedì 22 agosto le serate guspinesi saranno animate da una serie di eventi e riti religiosi tra cui canti, balli, spettacoli di vario genere, bancarelle e tanto altro, che il comitato organizzatore, presieduto da Martino Serra, ha predispsoto. Anche quest’anno si comincia con il triduo alla Madonna: alle 19 la Santa Messa e a seguire il canto de is coggius nei giorni venerdì 11, sabato 12 e domenica 13. Il 14 agosto inizia la celebrazione della festa: alle 19 la Santa Messa, a seguire la processione e vespri solenni. Alle 22,15 presso la località “Su legau” si svolgerà lo spettacolo pirotecnico coreografico.

4

La serata si concluderà con lo spettacolo musicale della rock band “Il branko”.  Nella giornata di martedì 15 agosto verrà celebrata la Santa Messa alle ore 7,30, 9 (alle 9,30 ci sarà la processione), 11, 19 mentre alle 22 in piazza XX Settembre la serata sarà animata dal concerto di Beppe Dettori. Dal 16 al 21 agosto la mattina e la sera verranno celebrate le messe e martedì 22 agosto alle 20 ci sarà la processione di rientro dell’Assunta nella parrocchia di San Nicolò. I riti civili proseguiranno gli stessi giorni nella piazza XX Settembre con lo spettacolo di cabaret di Gianluca Impastato, lo spettacolo musicale di liscio con l’orchestra spettacolo “Maracaibo”, la rassegna gruppi folk “Ballusu in pratz’e cresia”, lo spettacolo di ballo dell’associazione Happy Dance di Guspini, il torneo di mini volley per bambini a cura della società sportiva Eureka, la gimkana equestre in notturna organizzata dall’associazione cavalieri Brigliasa e Gambali (nel campo Renzo Laconi) e per finire il sorteggio della sottoscrizione a premi.

Sara Angius

Condividici...

Notizie sull'autore

lagazzetta

Aggiungi Commento

Clicca qui per inserire un commento

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

CHRIS CAR RENT

Laser Informatica di Sergio Virdis

MAGMMA

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy