Spettacoli

Gli Almamediterranea tornano in scena dopo tre anni dall’ultimo concerto

Condividici...

Gli Almamediterranea tornano sul palcoscenico dopo tre anni dall’ultimo concerto e scelgono l’Inout Musiclub di Cagliari (in viale Marconi 173) per presentare la rinnovata formazione e le nuove composizioni. La band capitanata dal cantante e musicista Roberto Usai, attiva nella scena nazionale da oltre quindici anni, è attesa sul palcoscenico del noto locale cittadino sabato 3 ottobre alle 21.30 (evento già sold out) per registrare in presa diretta l’intero concerto, che diventerà un disco la cui uscita è prevista per il prossimo dicembre.
“Lo scopo degli Almamediterranea – racconta il leader Roberto Usai – è sempre stato quello di riunire un pubblico di amici e persone che potessero formare nel tempo una grande famiglia. E con un rinnovato spirito ed entusiasmo, torniamo sul palcoscenico per presentare nuovi musicisti e nuove composizioni, figlie di un lungo e prolifico periodo di riflessione, che sanciscono il nostro ritorno ufficiale sulle scene. Nel corso degli anni sono stati tanti i musicisti che si sono alternati all’interno della band, ma ciò che conta e ha sempre contato è l’idea di progetto, che è quella di suonare rimettendo sempre al centro la musica, senza protagonismi. Un concerto delle prime volte: la prima volta con gli Alma per alcuni componenti della Sardabanda, la prima volta dopo tre anni di pausa, il nostro primo concerto dopo il lockdown e con una pandemia in corso.”
Sul palco dell’Inout Musiclub, ci saranno Roberto Almo Usai alla voce e chitarra, Roberta Gallese alla voce e chitarra, Andrea Cardone all’ukulele, mandolino e bouzouki, Sergio Tifu al violino, Antonello Carta alla fisarmonica, Flavio Concu al piano, organo e synth, Gigi Mirabelli al basso, Pierpaolo Malafarina alle percussioni, voce e Maschine e Giorgio Erdas alla batteria.
La serata vedrà la partecipazione di tanti ospiti, tra i quali Massimiliano Vacca “Il Mascheraio”, che si esibirà con le sue creazioni sulle note del brano inedito “Come don Chisciotte”, la performer Cristina Atzeni, che danzerà sulle note del brano Babadook e l’artista Walter Rebel Carta, che imbracciando il suo aerografo impreziosirà le scenografie dell’evento.

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Laser Informatica di Sergio Virdis

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy