Attualità Gonnosfanadiga

Gonnosfanadiga, emigrato regala alla comunità un defibrillatore

foto Franca Pala
Condividici...

Antonio Tomasi, emigrato da tanti anni nel Bresciano non dimentica il suo paese d’origine e fa un dono prezioso alla comunità: un defibrillatore. Un regalo importante, un prezioso strumento che può salvare una vita. Nei giorni scorsi la consegna nella struttura che ospita i medici di base dove si respirava aria di festa e dove Antonio ha ricevuto tanto calore dai suoi compaesani. Presenti i medici Maria Rosaria Muntoni oltre Ronchi e Pusceddu e una rappresentanza dell’amministrazione comunale. La notizia annunciata su facebook dall’edicolante Franca Pala, che si è fatta portavoce del donatore, ha suscitato commozione tra il pubblico dei social e sono tanti aver scritto dolci parole di ringraziamento per Antonio Tomasi. Questi sono i piccoli gesti che scaldano il cuore.

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy