Notizie

Gonnosfanadiga, paura nel rifugio “Amici degli Animali” allagato durante il temporale

Condividici...

Tanta paura nel rifugio “Amici degli animali” di Gonnosfanadiga allagato a causa del temporale. Le volontarie disperate hanno chiesto aiuto ricorrendo anche ai social: in località Salaponi la situazione si stava facendo pericolosa, soprattutto per le cuccette più vicine alla strada avvolta da un mare di acqua e fango. Provvidenziale l’arrivo dei barracelli su invito del sindaco Fausto Orrù che hanno lavorato al fianco delle volontarie per diverse ore. Con le ruspe l’acqua è stata deviata ed è defluita.

Intorno alla mezzanotte la situazione è tornata sotto controllo. Ma resta ancora molto lavoro da fare.  “Ci rimboccheremo le maniche e ci rialzeremo”, afferma Caterina Uccheddu. “Riempiremo di coccole i nostri cani spaventati. Speriamo il peggio sia passato .
Un immenso grazie al Capitano della Compagnia Barracellare Piero Fosci e a tutti i suoi agenti che hanno operato sotto la pioggia per ore per mettere in sicurezza il Rifugio non ci hanno lasciato sole, alle volontarie che non hanno lasciato soli i cani.
È stata durissima ma i nostri tesori sono tutti al sicuro, questo è ciò che conta.

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Laser Informatica di Sergio Virdis

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy