banner1_lagazzetta
ffserci
striscione_banner
ALP
previous arrow
next arrow
Attualità

Gonnosfanadiga, un’area sosta per i camper nel parco Perda de Pibera

Condividici...

di Gian Luigi Pittau
_____________________________________

Gonnosfanadiga ha un bellissimo patrimonio di boschi e di spazi verdi. Uno dei più frequentanti, immerso in uno stupendo contesto naturalistico è ambientale è il parco comunale di Perda de Pibera. E uno degli obiettivi dell’amministrazione comunale è la valorizzazione e promozione di questa bellissima area naturalistica, una delle ricchezze del paese di Gonnosfanadiga. Ed ora ci saranno nuovi servizi in quest’area verde: “In questa ottica – spiega il sindaco Andrea Floris – si pone il progetto appena finanziato con 50.000 euro, di un area sosta camper proprio al confine dell’area parco. Sarà così possibile, per I visitatori, conoscere non solo il nostro Parco, ma anche Punta Cammedda e il nostro monte Linas, un area naturalistica con tante unicità. Un ringraziamento all’ufficio tecnico e agli assessori all’ambiente e all’urbanistica, che in collaborazione hanno redatto il progetto presentato per ottenere il finanziamento”.

Perd’e Pibera è il parco comunale più vasto del Medio Campidano: boschi di lecci e querce secolari si alternano con gli edifici, recentemente restaurati dell’omonima miniera di molibdenite, ampiamente sfruttata durante il periodo fascista. Attualmente questi edifici sono adibiti a sala convegno o usati per accogliere mostre estemporanee. Attraverso il parco, percorrendo suggestivi sentieri, si possono raggiungere le più alte vette del Linas tra cui punta Perda de sa Mesa, la più alta del complesso con i suoi 1236, punta Cammedda, punta Santu Miali.. o ancora inoltrarsi in paesaggi naturali ancora intatti e selvaggi che custodiscono vere sorprese come una rara popolazione di  secolari tassi di enormi dimensioni.

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

ecco qualche nostra proposta….

IMG-20231027-WA0002
IMG-20231007-WA0003-1024x623
IMG-20231104-WA0035-1024x623
previous arrow
next arrow
 

CLICCA sotto PER LEGGERE

RADIO STUDIO 2000

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy