Attualità

Guspini: dalla Regione 230 mila euro per la progettazione degli interventi di adeguamento dei canali di smaltimento delle acque a “Su Legau”

Condividici...

di Maurizio Onidi

______________________________________________________

 

All’interno del centro urbano esistono dei canali tombati e alcune zone sono soggette ad allagamenti in caso di intense precipitazioni, che sono motivo di preoccupazione per i cittadini e per gli amministratori comunali, in particolare per il rio Cabras che attraversa la zona di “Su Legau”, proseguendo verso il quartiere “Is Boinargius”, lambendo la lottizzazione C3V verso via Malagoli e dintorni, che già in passato ha subito allagamenti e disagi.

Marcello Serru

“Tale situazione ha visto perciò l’amministrazione e l’ufficio tecnico impegnati a trovare soluzioni immediate per cercare di alleviare il problema, ma al contempo ci si è impegnati a ragionare per trovare soluzioni definitive” dichiara Marcello Serru, assessore ai lavori pubblici, politiche ambientali e agricoltura che precisa “D’intesa con l’ufficio tecnico pertanto è stato redatto uno studio di fattibilità per interventi di adeguamento dei canali di smaltimento delle acque, in ambito urbano in località “Su Legau” e dintorni, con il quale viene prevista la realizzazione di opere di potenziamento dell’attuale canale tombato di raccolta delle acque, attraverso la realizzazione di un nuovo ulteriore sistema di raccolta delle acque meteoriche a supporto di quello già esistente, avente un importo dei lavori presunto di 2.589.642,37 euro. Importo fuori portata del bilancio comunale motivo per cui lo studio è stato inoltrato all’Assessorato regionale ai lavori pubblici per la richiesta del finanziamento”.

È di pochi giorni fa la notizia dell’arrivo di 230 mila euro, da parte della Regione, per la redazione dei successivi livelli di progettazione “A seguito del quale confidiamo anche nel finanziamento del progetto. L’amministrazione conscia del problema, ha cercato di trovare soluzioni definitive e pertanto è riuscita a realizzare uno studio di fattibilità con il quale poter chiedere dei finanziamenti per progettazione e lavori” sottolinea il vice sindaco Serru ribadendo che “Siamo soddisfatti per quanto ottenuto e continueremo a lavorare per avere la miglior progettazione possibile”.

 

 

 

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

Newsletter

LAVORA CON NOI!

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

GUSPINI         Via Gramsci n°2
TERRALBA     Viale Sardegna n°26
CAGLIARI       Via Corelli n°12
CAGLIARI       Via Tuveri n°29
VILLACIDRO  Via Parrocchia n°279

Vendesi a Torre dei Corsari in via delle Dune Appartamento arredato

RADIO STUDIO 2000

Laser Informatica di Sergio Virdis

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy