banner1_lagazzetta
ffserci
striscione_banner
ALP
previous arrow
next arrow
Attualità

Guspini: domenica 17 settembre Sportcity day, giornata dedicata allo sport

Condividici...

di Maurizio Onidi

_________________________

Anche l’amministrazione comunale di Guspini ha aderito allo Sportcity day che si svolgerà contemporaneamente in 135 Comuni grandi e piccoli in tutte le regioni d’Italia.

Saranno ben dieci le attività sportive che si potranno svolgere domenica 17 settembre, dalle 9 alle 13 ai giardini pubblici J. Lussu, grazie alla collaborazione di undici società sportive guspinesi.

“La ‘Rivoluzione Dolce’ promossa e perseguita in questi anni dalla Fondazione Sportcity, che ha avuto un clamoroso riscontro nei giorni scorsi nel meeting di Salsomaggiore, il cui focus è stato il benessere sportivo nelle città e l’attività all’aria aperta, culminerà con la terza edizione dello Sportcity Day, l’evento che offre gratuitamente ai cittadini la possibilità di trascorrere una giornata unica nel suo genere” si legge nel comunicato stampa di presentazione della manifestazione che sottolinea come “La crescita esponenziale del nuovo modo di intendere lo sport destrutturato, ed il suo radicamento nel comune pensiero, è testimoniata dai numeri importanti che la manifestazione, in programma il prossimo 17 settembre 2023, ha già raggiunto sin da oggi, a cinque mesi dall’evento, toccando un traguardo che demolisce ogni precedente primato di partecipazione.

Saranno 135 le città, con una previsione di partecipazione che supererà quota 150.000 persone attive, che organizzeranno in piazze, parchi e aree attrezzate, in contemporanea, una giornata di sport e benessere a per tutti i cittadini offrendo loro la possibilità di cimentarsi liberamente in oltre 60 attività sportive. L’Italia intera quel giorno si trasformerà in una immensa palestra a cielo aperto, ed un comune denominatore unirà la penisola da nord a sud”.

«Siamo partiti due anni fa con 17 città, lo scorso anno furono 35, ed ora siamo arrivati incredibilmente a questo numero straordinario, superando ogni più rosea aspettativa» sostiene Fabio Pagliara, Presidente Fondazione Sportcity. «Dal sud al nord, isole comprese, dalle piccole cittadine a praticamente tutti i capoluoghi di regione, il 17 settembre sarà una sorta di festa nazionale della cultura del movimento e del benessere. Per questa edizione, comunque, ci fermiamo a questo numero non inserendo altre città nonostante arrivino frequenti richieste. Contestualmente, offriamo fin d’ora agli amministratori la possibilità di aderire all’edizione del 2024, che organizzeremo non più a numero chiuso: un’altra sfida che siamo certi vinceremo».

Il 17 settembre prossimo, dunque, sarà una giornata dove verrà diffusa concretamente in tutta Italia la cultura del movimento, attraverso le attività di sport destrutturato, che produce benessere e felicità sociale.

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

ecco qualche nostra proposta….

IMG-20231027-WA0002
IMG-20231007-WA0003-1024x623
IMG-20231104-WA0035-1024x623
previous arrow
next arrow
 

CLICCA sotto PER LEGGERE

RADIO STUDIO 2000

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy