Attualità

Guspini: don Antonio Massa, 50 anni di fedeltà a Cristo e alla sua Chiesa

Condividici...

di Sandro Renato Garau
_________________________________

Cinquant’anni dall’ordinazione sacerdotale non sono pochi per chi è stato scelto dal suo Capo a servizio delle tante comunità cristiane sparse nel mondo, come non lo sono 50 anni di matrimonio per una coppia che progetta la sua vita e decide di spendersi a servizio della famiglia e della comunità.

Oggi 19 agosto si celebra l’anniversario dell’ordinazione sacerdotale di don Antonio Massa parroco della parrocchiale di San Nicolò in Guspini.

Per i guspinesi è don Nico e lo è stato anche per le comunità che è stato chiamato a servire in questi 50 anni.  Dopo alcune esperienze in altre parrocchie nel 2014 il vescovo di Ales-Terralba lo ha mandato come parroco a San Nicolò dove aveva già svolto il suo servizio da viceparroco negli anni ’80.

Chi ha avuto modo di stargli vicino nel periodo in cui è stato viceparroco ha trovato sempre un uomo disponibile all’ascolto, al confronto. Ha potuto essere preso per mano anche quando i dubbi, le incertezze e le paure emergevano in una società nella quale i giovani cercavano di affermare sé stessi e capire il nuovo. Era periodo di fermenti nella Chiesa e il Concilio Vaticano II iniziava a dare i suoi frutti. Don Antonio, viceparroco a Guspini era, come si dice oggi, un facilitatore? Non sappiamo, era certamente parte attiva del processo e ha cercato di trasmettere a chi aveva vicino quella voglia di mettersi insieme non per demolire ma per costruire il nuovo, il possibile, secondo una visione cristiana tesa al bene della comunità e di ogni singola persona. Come in tutte le comunità non sono mancati i momenti di confronto, qualche volta anche aspro, nei quali le discussioni e le contestazioni avevano come obiettivo quello di capire per orientarsi in una società in rapido cambiamento sia nella dimensione sociale, che in quella ecclesiale e teologica. Quelle che da sempre hanno cementato la vita della comunità.

È tornato a Guspini chiamato a fare il parroco dopo molti anni. Ha trovato la stessa comunità, ma cresciuta e diversa in alcune sue manifestazioni. Come nelle famiglie. Pur con tante novità e, nonostante i tempi siano cambiati, don Antonio continua con ogni mezzo, a tener fede al compito per il quale è stato chiamato 50 anni fa. Portare Cristo che lo ha scelto e al quale ha detto il suo Sì! Buona Vita Monsignor Antonio Massa della Parrocchia di San Nicolò in Guspini.

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy