Attualità

Guspini, lavori nel ponte sul rio Terramaistus, protesta del sindaco

Condividici...

di Maurizio Onidi

__________________

Dura lettera di protesta da parte del sindaco Giuseppe De Fanti e dell’assessore ai lavori pubblici Marcello Serru, inviata oggi ai vertici Anas della Sardegna, “per il perdurante ritardo sulla conclusione dei lavori nel ponte sul rio Terramaistus lungo la strada statale 196 Guspini – Gonnosfanadiga.
Protesta condivisa da cittadini e imprenditori che da tempo ne sollecitano la conclusione dei lavori più volte annunciata dall’Anas con comunicati ufficiali” si legge nella missiva inviata. “Anche l’ultimo avviso dei mesi scorsi che assicurava la conclusione dei lavori per la metà di dicembre 2021 è stato smentito dai fatti. Infatti a tutt’oggi con già oltre un ulteriore mese e mezzo di ritardo gli stessi non sembrano avviarsi verso l’ultimazione. Non conforta certo l’avviso che sul sito dell’Azienda nazionale, sezione lavori in corso, pubblica che si è giunti al 69,38% dell’opera d’arte ma “il termine dei lavori è in corso di ridefinizione”, ciò significa che dopo quasi un anno e mezzo con il cantiere che avrebbe dovuto chiudere nel febbraio 2021 mancano ancora oltre il 30 % dei lavori” puntualizzano i firmatari della comunicazione.

“Tale situazione è ormai assolutamente inaccettabile in quanto è palese che non sono state disposte sufficienti risorse tecniche per accelerare la conclusione delle opere e per sollevare quindi dal gravissimo disagio che stanno patendo le comunità di Guspini e Gonnosfanadiga con ingenti danni economici e sociali derivanti dalla interruzione di un collegamento così vitale per il territorio. Si invitano pertanto i responsabili dell’Anas affinché si scongiuri e smentisca con i fatti quanto non ufficialmente circola e cioè che i lavori potrebbero protrarsi fino a estate iniziata. Tale ipotesi aggraverebbe la già precaria situazione economica conseguente all’epidemia compromettendo ulteriormente le possibilità di recupero della già penalizzata economia locale in vista della prossima stagione turistica”.

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy