banner1_lagazzetta
ffserci
striscione_banner
ALP
previous arrow
next arrow
Arbus Attualità

Gutturu ‘e Flumini avrà un’area rimessaggio per barche e natanti

Condividici...

di Gianni Vacca

Buone notizie per chi possiede casa o ama trascorre le proprie vacanze nel villaggio di Gutturu e Flumini, porta d’ingresso alla Costa Verde e  in assoluto il primo insediamento turistico della costa arburese  nato nei primi anni ’50.
La giunta comunale con delibera n. 88 da il via libera all’istituzione di un’area rimessaggio per barche e natanti da diporto nell’area fronte mare , uno degli interventi previsti nel maxi progetto dell’importo di 200.000 euro destinato a fornire  nuovi servizi e una migliore vivibilità nel  villaggio.
L’opera attesa da diversi anni interverrà in una parte dell’area di proprietà comunale conosciuta come porticciolo della superfice di circa  730 metri quadri  nella quale troveranno ospitalità 16 imbarcazioni. Nell’area sono  previsti anche l’apertura di un chiosco e uno spazio riservato a un mini parco giochi per bambini.
Sarà il responsabile del Servizio Tecnico a procedere all’assegnazione dei sedici stalli disponibili dando le priorità nell’ordine alle imbarcazioni da pesca di proprietà di operatori dotati di regolare licenza, alle imbarcazioni utilizzate dagli operatori turistici che offrono servizi alla balneazione dotati di regolare licenza e infine ai natanti da diporto generici.
Il canone previsto è quantificato in 50 euro al mese, pagamento dal quale sono esentati sia i  pescatori sia  gli operatori turistici dotati di regolare licenza. Una concessione momentanea che sarà valida fino a quando l’area completamente riqualificata non sarà data  in gestione ai privati.
«Abbiamo investito 50.000 euro per rifare lo scivolo, creare un’area chiosco e realizzare l’area rimessaggio»,  commenta il vicesindaco Michele Schirru, «un importante servizio alle imprese di pesca, di noleggio per le escursioni e per i tanti appassionati della nautica».
La giunta comunale dopo il rifacimento della toponomastica nel villaggio Torre dei Corsari concernenti il Comparto A delibera anche sul completamento di quella che interessa  Gutturu ‘e Flumini nel tratto che collega questa località a Portu Maga attribuita nella seguente maniera: primo tratto via Campu Sali, secondo tratto viale Portu Maga.
Denominazioni che vanno ad aggiungersi a quelle già stabilite qualche anno fa che individuarono viale del mare quale arteria principale e ancora via del porticciolo, via dei coralli, via delle aragoste, via dei delfini, via delle stelle marine, via delle mante e via delle sirene.
«Per quanto riguarda la toponomastica»,  afferma ancora Michele Schirru, «è il completamento di un percorso già iniziato che si concluderà in tempi brevissimi con l’apposizione delle vie e dei numeri civici. Un passo avanti verso una migliore ospitalità nel villaggio».
Nel progetto che è eseguito in diverse fasi è previsto anche la riqualificazione della piazzetta principale posta in posizione panoramica sul lungomare del villaggio.

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

ecco qualche nostra proposta….

IMG-20231027-WA0002
IMG-20231007-WA0003-1024x623
IMG-20231104-WA0035-1024x623
previous arrow
next arrow
 

CLICCA sotto PER LEGGERE

RADIO STUDIO 2000

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy