Assemini Cronaca

Gutturu Mannu, sorpreso un cacciatore di “grive”: rischia fino a un anno di reclusione

le grive recuperate
Condividici...

Detenzione di selvaggina e strumenti di cattura illegali: rischia una pena fino ad un anno di reclusione il 45enne di Capoterra sorpreso in fragranza di reato dal personale del Corpo forestale della Stazione di Pula impegnato sul confine del Parco regionale di Gutturu Mannu.
L’uomo, un pluripregiudicato per reati venatori è stato intercettato ieri in località Conch’e Oro nelle campagne di Sarroch a ridosso del Parco regionale istituito nel 2014 ed è stato denunciato all’autorità giudiziaria per l’esercizio dell’uccellagione e per il porto illegale di arma da taglio.
L’operazione coordinata dal Servizio Ispettorato di Cagliari nell’ambito del Piano operativo provinciale è stata rafforzata in occasione delle festività natalizie.
Resta fondamentale sensibilizzare i cittadini sui rischi dell’acquisto illecito delle “grive” prodotte dagli uccellatori.
Consumare “grive” equivale infatti a finanziare l’uccellagione con i conseguenti danni alla biodiversità e i rischi per il consumatore dovuti alla carenza di igiene e sicurezza di alimenti erroneamente ritenuti genuini.
Al numero 1515 del Corpo forestale e di vigilanza ambientale è possibile segnalare, anche in modo anonimo, attività di commercializzazione e di somministrazione dei prodotti dell’uccellagione.

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy