SPORT - CALCIO

Il Gs Serrenti rinasce puntando sui giovani

Condivici...

Dopo alcuni anni di interruzione, riprende l’attività calcistica della società G. S. Serrenti presieduta da Paolo Lecca.

Al momento si punta sui giovani e le due categorie degli allievi e dei giovanissimi sono state già iscritte al campionato provinciale della Figc che è in corso mentre a breve inizierà anche l’avventura calcistica dei pulcini.

«Abbiamo ripreso le attività lo scorso anno e puntiamo sui giovani. Per alcuni anni si è interrotto il calcio a 11 e si giocava solo a calcetto. Sono appassionato da una vita del mondo del pallone e ho iniziato 22 anni fa, il calcio rimane un importante punto di aggregazione per i giovani ma dobbiamo fare i conti con le strutture. Abbiamo rimesso a posto il campo sportivo in terra battuta che prima era in uno stato totale di abbandono mentre ora si può giocare».

Il vicepresidente della società è Valentino Medda che allena sia i giovanissimi che i pulcini mentre gli allievi sono seguiti da Francesco Chellini.

Così oggi  il settore giovanile è il punto di forza per il G.  S. Serrenti, un’associazione sportiva nata nel 2002 dalla fusione di due società calcistiche del paese l´A. C. Serrenti e il G. S. United Serrenti. Le due società hanno due belle storie: l´A. C. Serrenti è nata nel 1979 in un paese dove erano presenti due gloriose  società sportive, come l´U. S. Serrenti  e la Stella Azzurra.

In seguito alla fusione delle due compagini, nasce la società che, in pochissimi anni è riuscita a portare la prima squadra a grandi ambizioni nel panorama regionale. Il calcio giovanile diventa un punto di incontro non solo per i piccoli e grandi calciatori ma anche per le famiglie che partecipano attivamente con il loro impegno alla vita della società. Sacrifici e dedizione dei dirigenti e degli accompagnatori del GS Serrenti permettono di far crescere i bambini e i ragazzi.

A Serrenti è molto forte la passione per le attività sportive e ci sono anche altre società che operano in diversi settori. Oggi i giovani sono di meno rispetto al passato, ma le porte del GS sono sempre aperte a chi vuole far parte dei volontari. Per informazioni si può telefonare al numero: 348 6101810.

Renato Sechi

Condivici...

Notizie sull'autore

lagazzetta

Aggiungi Commento

Clicca qui per inserire un commento

il 1 e il 15 di ogni mese…