Attualità Sanluri

Il sindaco Alberto Urpi: “Bisogna rinviare le elezioni del consiglio provinciale”

Condividici...
Alberto Urpi

«Per cinque anni hanno lasciato le cose com’erano, con un commissario di nomina politica, rimandando all’infinito, non si sa perché, le elezioni del presidente della Provincia. Hanno mantenuto un commissario che costava  100 mila euro l’anno e un sub-commissario che ne costava altri 82mila, quando il presidente dell’ex Provincia ne prendeva appena 40 mila euro. Ora a fine legislatura, di punto in bianco, apprendiamo che il prossimo 6 aprile si voterà per le elezioni provinciali. Non ci sto e chiedo a gran voce l’immediato rinvio».  Alberto Urpi, sindaco di Sanluri è indignato e chiede un intervento e un rinvio delle elezioni del Consiglio Provinciale:  «Non capisco questa fretta improvvisa dopo tutti questi anni, quando non si è ancora insediato il nuovo Consiglio regionale? Non è rispettoso nei confronti dei cittadini, del nuovo consiglio regionale e dei sindaci che fino all’altro giorno erano candidati alle regionali».

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

claudio canalis

Laser Informatica di Sergio Virdis

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy