Attualità

In Marmilla una festa della donna “speciale”

Condividici...

Non solo mimose.
Ma anche cultura, storie, benessere e un nuovo e forte “no” alla violenza di genere.
Tutto questo sarà, domani, martedì 8 marzo, la giornata della festa della donna nel territorio dei diciotto comuni dell’Unione “Marmilla”.
Tante le iniziative. In campo Comuni, associazioni e cooperative sociali.

GESTURI Domani mattina alle 10 nella piazza del municipio la cerimonia di inaugurazione della panchina rossa, un simbolo contro la violenza sulle donne. Una panchina voluta dall’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Ediberto Cocco, in collaborazione con l’associazione antiviolenza “Luna e Sole Odv”. Dopo i saluti del primo cittadino e dell’associazione, sarà il parroco don Nicola Pinna a benedire la panchina con la partecipazione degli alunni delle scuole medie. Una panchina dedicata alle donne, vittime di ogni forma di violenza.

VILLANOVAFORRU Per tutta la giornata di domani una visita speciale al museo archeologico e al parco “Genna Maria” con un biglietto ridotto per tutte le donne. L’iniziativa della cooperativa “Turismo in Marmilla” è stata chiamata “Donne nuragiche”. Visite guidate tutte al femminile, con le visitatrici accompagnate dalle donne della cooperativa. Sono previste due guide: la mattina dale 11 alle 13 e il pomeriggio dalle 16 alle 18. Obbligatoria la prenotazione. Al termine delle visite brindisi con un calice di vino locale alle donne. E’ obbligatorio il possesso del green pass rafforzato e per la visita al museo è necessario indossare la mascherina. Per info e prenotazioni: 070 9300050 – 333 1760216 (anche whatsapp) museo@comune.villanovaforru.ca.it – turismoinmarmilla@gmail.com. Menù tipici nei ristoranti locali.

VILLAMAR Dopodomani, mercoledì 9 marzo, alle 16 nella casa maiorchina, in via Vittorio Emanuele, saranno raccontate storie di coraggio al femminile. L’incontro organizzato dal centro antiviolenza interdistrettuale “Feminas”, un servizio del Plus di Sanluri, gestito dall’Unione Marmilla e affidato alla cooperativa “Koinos”, ha come titolo “Raccontarsi: la voce (non più nascosta) delle donne”. Prevista la partecipazione del presidente dell’Unione Marco Pisanu, del sindaco Gianluca Atzeni, degli assessori comunali a servizi sociali e cultura Ilenia Mura e Pierpaolo Porcu. Per il centro “Feminas” la coordinatrice Valentina Sanna, le psicologhe Francesca Pisu e Anna Malloci, la consulente legale Francesca Spanu, la pedagogista Valentina Picchedda e la presidente della cooperativa Koinos Danay Murgia. Ancora le lettrici Ambra, Stefania, Valentina e Michela e gli intermezzi musicali della flautista Angelica Perra.

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

Newsletter

LAVORA CON NOI!

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

GUSPINI         Via Gramsci n°2
TERRALBA     Viale Sardegna n°26
CAGLIARI       Via Corelli n°12
CAGLIARI       Via Tuveri n°29
VILLACIDRO  Via Parrocchia n°279

Vendesi a Torre dei Corsari in via delle Dune Appartamento arredato

RADIO STUDIO 2000

Laser Informatica di Sergio Virdis

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy