Attualità Economia

In Sardegna aumentano le assunzioni ma non la ricchezza. I dati della Cna

Condividici...

I dati sull’occupazione forniti dalla Cna (Confederazione nazionale artigianato) vanno in controtendenza rispetto quelli esposti con fiducia pochi giorni fa dal presidente della Regione Sardegna Francesco Pigliaru. I numeri, prima di tutto: a luglio si sono registrati 4 mila posti di lavoro in più dell’anno scorso. Ad agosto 1400 e a settembre 1500. Nell’ultimo trimestre le imprese isolane hanno indicato 30 mila lavoratori in ingresso quando lo scorso anno erano 23 mila. Dati positivi quindi, che dovrebbero indicare ricchezza, crescita di Pil ma che forse necessiterebbero di maggiori esami riguardo la tipologia dei contratti e sulla loro consistenza economica. Insomma, forse con le retribuzioni di alcuni contratti di lavoro oggi non ci si campa. Circa il 13,2 per cento delle imprese isolane hanno indicato nuove assunzioni e riferendosi allo scorso anno la percentuale era del 12,5 per cento contro la media italiana del 14,7 per cento. La differenza sembra prodotta dalla scarsa fiducia delle imprese di costruzione e manifatturiere mentre reggono i servizi grazie al turismo che però soffre del suo carattere stagionale. «Nonostante i dati sulle aspettative di assunzione delle imprese indichino un miglioramento del contesto congiunturale»,  commentano Pierpaolo Piras e Francesco Porcu, rispettivamente presidente e segretario nazionale della Cna Sardegna, «la differenza rispetto agli indici di fiducia registrati al livello nazionale rileva come la ripresa in Sardegna prosegua a ritmi inferiori rispetto al resto della Penisola».

Gian Luigi Pala

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy