Politica Sanluri

Incontro del Centro sinistra: Cd e Pds scettici

Condividici...

Centro democratico e Partito dei Sardi scettici sul “conclave” allargato di Sanluri lunedì 13 luglio, quando sindaci, parlamentari, consiglieri regionali, segreterie e direzioni dei partiti si confronteranno con la
Giunta sull’agenda politica in vista della verifica e del rimpasto che potrebbe esserci non prima di settembre.
Il segretario di Cd, Nicola Selloni, parla di “happening”. “In occasione del vertice tra i segretari dei partiti c’era stata la condivisione di fare insieme uno start up con la Giunta – osserva – ora sono un pò scettico sul fatto di allargare questa cosa a tutto il mondo. Per la verità ho perso un po’ di fiducia sull’incontro di lunedì”.
Stesso scetticismo da parte del segretario del PdS, Franciscu Sedda. “Il Partito dei sardi andrà a Sanluri solo con la segreteria, il presidente e i consiglieri regionali – afferma – Si era parlato di un monastero per dare l’idea di un raccoglimento per pochi. Invece mi sembra di assistere ad un centrosinistra ‘tafazzianò e questo non è il mio destino. Serve invece positività verso l’esterno e confronto dialettico all’interno. E soprattutto risposte veloci”.

Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Laser Informatica di Sergio Virdis

Sempre con te…

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy