Arbus Attualità

Ingurtosu: lavori di ripristino della chiesa di Santa Barbara

Condividici...

Due violenti fenomeni atmosferici hanno recentemente compromesso l’agibilità e funzionalità della chiesa di Santa Barbara a Ingurtosu: il primo quello del 17 marzo, violentissimo,  quando nella frazione  mineraria si abbatté   una burrasca di vento che provocò  lo scoperchiamento della copertura e più nello specifico di parte del manto bituminoso e parte della coibentazione, il secondo quello verificatosi con le abbondanti piogge dei mesi di maggio e giugno che penetrate all’interno  per mancanza dell’impermeabilizzazione ha ulteriormente danneggiato non solo la copertura  ma anche i  controsoffitti affrescati. Immediata l’ordinanza sindacale con la quale veniva immediatamente dichiarata l’inagibilità del luogo di culto. L’amministrazione comunale a distanza di qualche mese corre ai ripari e con una recente delibera di giunta approva il progetto di fattibilità redatto dall’ ingegner Alessandro Pani per i necessari lavori di ripristino. Costo complessivo dell’intervento 210.000 euro,  somma che dovrebbe essere messa a disposizione attraverso i finanziamenti regionali destinati agli edifici di culto. La quota di compartecipazione  ammonta per le casse comunali a Euro 60.000. L’opera è già stata inserita nel piano triennale delle opere pubbliche. I lavori di costruzione della Chiesa di Santa Barbara voluta e finanziata da Lord Brassey iniziarono nel 1914 e venne  inaugurata e consacrata alla presenza di Thomas Brassey e Lady Idina il 21 maggio del 1916 da mons. Emanueli. L’interno della murature della chiesa è intonacato e quasi interamente decorato con un disegno geometrico semplice. Nel 2004 sotto il controllo della Sopraintendenza di Cagliari  sono stati restaurati gli affreschi interni e rifatte le decorazioni dei soffitti.

Gianni Vacca

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy