Sport

Karate, Gino Emanuele Melis al mondiale in Repubblica Ceca

Gino Melis
Condividici...

di Gian Luigi Pittau
___________________________________________

È ormai un campione affermato con una lunga serie di trionfi. Così Il maestro cintura nera 5° DAN e atleta della Nazionale Italiana Gino Emanuele Melis ha partecipato al Trofeo Interregionale che si è tenuto in Sicilia (Milazzo) ed é stato convocato in Nazionale per il prossimo Campionato Mondiale in Repubblica Ceca.

Di recente Gino Emanuele Melis ha conquistato la medaglia d’oro all’International Karate Championships che si é svolto a Malta. Alla prestigiosa competizione internazionale hanno partecipato atleti di altissimo livello provenienti da tutto il mondo e rappresentanti tutti gli stili del Karate. Dopo la vittoria a Zagabria Gino Emanuele Melis, originario di Quartucciu, ha portato nell’Isola un’altra medaglia d’oro sempre nella specialità Kumite (combattimento).
La squadra azzurra, composta da Melis, Roberto Cinus e Massimo Reale, ha conquistato il gradino più alto del podio nel Kumite Sanbon, davanti al Galles e alla Polonia. Nel Kumite Rotation invece la squadra azzurra ha vinto la medaglia d’argento, disputando una finale combattuta punto su punto contro l’Inghilterra. Nel Kumite singolo l’atleta e avvocato di Quartucciu ha conquistato la medaglia di bronzo nel Kumite Open Weight dopo una semifinale terminata in pareggio.

L’incontro é andato avanti per un altro minuto e mezzo e solo per un punto negli ultimi secondi del match é sfumata un’altra finale. All’angolo del nostro campione sempre il padre Giancarlo, Docente Federale e cintura nera 6° DAN. Da segnalare anche le ottime prestazioni di altri atleti sardi, Roberto Cinus (argento nel kumite e nel kata) e Umberto Cancemi (bronzo nel kumite), atleti della Karate Do Funakoshi Quartucciu dei maestri Giancarlo e Gino Emanuele Melis, che da anni incontra gli studenti delle scuole all’interno di un progetto contro il cyberbullismo.

L’azzurro inoltre ha vinto il suo ottavo titolo italiano da cintura nera a Rimini, incrementando il suo ricco ed invidiabile palmares: 20 medaglie tricolori, 8 volte Campione Italiano, 5 medaglie europee (un oro, un argento e tre bronzi), medaglia d’oro alla Coppa del Mondo e un quarto posto al Campionato Mondiale.

Premiato nel dicembre 2019 alla Fiera di Cagliari tra i migliori sportivi sardi dell’anno, di recente Melis é stato anche ospite su RAI1 del seguitissimo programma televisivo (5.4 milioni di telespettatori) “I Soliti Ignoti” condotto da Amadeus che ne ha elogiato il curriculum agonistico mentre nel maxi schermo scorrevano gli highlights dei combattimenti nazionali ed internazionali dell’atleta azzurro. La Federazione, inoltre, ha nominato Gino Emanuele Melis allenatore Kumite azzurri e azzurrabili Centro/Sud Italia.

RIPRODUZIONE RISERVATA
Condividici...

CLICCA sotto PER LEGGERE GLI ANNUNCI

CLICCA sotto PER LEGGERE

Argomenti

Bonus Docenti

Su questo sito Web utilizziamo strumenti di prima o di terzi che memorizzano piccoli file (cookie) sul dispositivo. I cookie vengono normalmente utilizzati per consentire al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare report di navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare adeguatamente i nostri servizi / prodotti (cookie di profilazione). Possiamo utilizzare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando questi cookie, ci aiuti a offrirti un’esperienza migliore. Cookie policy